Seguici sui Social

Ultime Notizie

SAMP LAZIO Cagni: “Partita incerta, ma la Lazio…”

Avatar

Pubblicato

il

Gigi Cagni ex allenatore di calcio
PUBBLICITA

SAMP LAZIO Cagni, uno dei decani degli allenatori, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style per analizzare la prima sfida di campionato tra blucerchiati e biancocelesti.

SAMP LAZIO Cagni: “Conosco bene Di Francesco e la Sampdoria. Il suo 4-3-3 porta la squadra ad essere aggressiva e sfruttare le fasce laterali. Mentalmente dovrebbe ricalcare quanto fatto a Sassuolo e . Conosco bene anche Inzaghi, entrambi cercano il gioco, per quello sarà una incerta tra due squadre offensive. Sono due allenatori che leggono bene le partite, sanno cambiare a gara e stagione corso. Hanno giocato, sanno come muoversi. Con i il dialogo è fondamentale, il sistema di gioco non è determinante. Quando c’è una nuova guida tecnica, ci vogliono alcune partite per arrivare a quello che chiede l’allenatore”.

LA SAMP

Di Francesco per ora sta adattando alcuni giocatori come esterni, in attesa di un acquisto. Il mercato aperto tutto agosto è terribile, solo chi non ha fatto calcio può volere una cosa del genere. Ormai domina il business, a discapito del calcio. La Sampdoria però davanti ha , ci sono pochi giocatori come lui: a 36 anni nessuno fa la differenza così. Molti difensori marcano poco e male ma uno come Fabio fa delle cose che lo rendono imprevedibile. Vieira ha una bella personalità, si vedeva fin dalla prima partita”. 

“ACERBI CERTEZZA, E LAZZARI…”

Acerbi è uno dei migliori centrali al momento, lo conosco bene, è umile e professionale. Lazzari ormai è uno degli esterni più forti in Italia, ha fatto tanta gavetta per arrivare in Serie A. Non ha paura di una piazza esigente come Roma perché è arrivato al momento giusto. La Lazio è organizzata, ha fatto bene a prendere due certezze come loro. Tare su questo è uno dei migliori in Europa. La conferma di Inzaghi regala alla Lazio un vantaggio importante”.

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

TRA POCO IN VENDITA I BIGLIETTI PER IL DERBY>>>LE INFO


Pubblicità

Ultime Notizie

Ritiro della Lazio, luogo e date

A 2 mesi dall’inizio del campionato, è tempo di preparazione, Sarri e la società hanno scelto luogo e date per il ritiro della Lazio

Avatar

Pubblicato

il


A 2 mesi dall’ del campionato, è tempo di preparazione, Sarri e la società hanno scelto luogo e date per il ritiro della Lazio

Scelto l’ ed il suo staff è tempo di organizzarsi per il ritiro della Lazio. Se con l’arrivo di Sarri si stava pensando di cambiare luogo, anche per quest’anno non sarà così. Il luogo è quindi confermato e il ritiro della Lazio si svolgerà ad Auronzo di Cadore.

auronzo
di Cadore

Il piccolo comune veneto circondato dalle splendide Dolomiti. Si è optato quindi nuovamente per la montagna viste le sue grandi “abilità” benefiche, la più importante sicuramente l’aumento del metabolismo aerobico. Ovvero aumentare la capacità di utilizzo dell’ossigeno. D’altronde più ossigeno trasporti ai muscoli e maggiore sarà la prestazione atletica. Scelto il luogo, secondo nostre indiscrezioni, le date del ritiro della Lazio dovrebbero essere le seguenti : 11 Luglio-28 Luglio.

HIGUAIN ALLA LAZIO?

Continua a leggere

Ultime Notizie

Lotito punzecchia Inzaghi e poi lancia la bomba : “Voglio acquisire lo Stadio Flaminio”

Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio Lotito pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Avatar

Pubblicato

il


Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex , ecco l’idea nuovo . Il Presidente della Lazio Lotito pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio

Inizia l’era Sarri ed il mondo biancoceleste è più euforico che mai. Anche il Presidente Lotito che è più attivo che mai, ora anche sul fronte stadio. Durante la premiazione in della selezione femminile per aver vinto il campionato cadetto. Lotito ha potuto parlare con la Sindaca Raggi ed i giornalisti. Lotito euforico per il nuovo mister, ha punzecchiato il suo ex Inzaghi. “Per me gli accordi si fanno anche con una sola stretta di mano, per altri no”. Ha poi mostrato il suo interesse per la questione stadio, dove ha detto di voler trattare con la Sindaca per acquisire lo Stadio Flaminio. Secondo il Patron non è una situazione semplice, visto che lo stadio decadente da anni non dispone di parcheggi e soprattutto non rispetta le normative Uefa. Ma si è reso disponibile per aiutare a far crescere Roma e la sua Lazio.

Stadio Flaminio di Roma
Stadio Flaminio nel suo splendore

SARRI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELLA LAZIO

Continua a leggere

Ultime Notizie

ULTIM’ORA LAZIO SARRI I dettagli del contratto offerto da Lotito

Lotito mette sul piatto più di 3 milioni per convincere Sarri

Avatar

Pubblicato

il

Lotito

sempre più vicini. Arrivano le prime notizie e rumors sui dettagli delle cifre proproste al tecnico toscano

Week end sempre più in casa biancoceleste e non per via delle alte . Lazio Sarri entra ne vivo e arrivano i primi rumors sul contratto offerto all’ex tecnico di Napoli, Chlesea e Juventus. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il patron biancoceleste avrebbe proposto poco più di 3 milioni l’anno comprensivi di bonus. Mentre si rioncorrono le voci tra conferme e smentite, il braccio di ferro tra le parti continua.

3 MILIONI DI BASE, TARE SARRI A COLLOQUIO

Lazio Tare
Tare mediatore tra Lotito e Sarri

Sarà Igli Tare con ogni probabilità ad essere l’ago della bilancia di questa lunga ed estenuante trattativa. Il ds laziale è a colloquio con mistre Sarri per convincerlo ad accettare la proposta di 3 milioni a stagione più bonus al raggiungimento di determinati obiettivi. La strada sembra essere tracciata e in discesa, ma tutto potrà essere considerato finito solamente a firme avvenute. La storia, triste, con Inzaghi insegna.

IL GIORNALISTA PETRI ATTACCA SARRI E LA LAZIO: “UN COMUNISTA NON PUO’ ALLENARLA”

Continua a leggere

Articoli più letti