Seguici sui Social

Articolo copertina

FORMELLO LAZIO Inzaghi verso la Spal con due dubbi

Pubblicato

in

Inzaghi, allenatore della Lazio a formello


Pubblicità

FORMELLO LAZIO Inzaghi verso la Spal con due dubbi: le ultime dal quartier generale biancoceleste a 48 ore dalla trasferta di Ferrara.

FORMELLO LAZIO Inzaghi verso la Spal con due dubbi. Il tecnico ritrova tutti i nazionali, tranne Luiz FelipeBerisha. Per il primo, complice un problema alla caviglia sinistra, è praticamente più no che sì per la trasferta di Ferrara. Cui non prenderà parte probabilmente nemmeno il kosovaro, che non si è allenato per il secondo giorno consecutivo. Regolarmente in gruppo invece, dopo il differenziato di ieri, Bastos, Milinkovic e Correa, ultimi a rientrare alla base. Proprio l’argentino è protagonista di uno dei due ballottaggi aperti in vista di domenica pomeriggio. L’altro riguarda invece il partner di Acerbi e Radu nella difesa a tre: a giocarsi la maglia Vavro e Patric, con Bastos, mosso come alternativa sul centrosinistra, più defilato. L’angolano conserverà però qualche speranza, almeno fino alla rifinitura di domani mattina, quando verranno sciolti i dubbi. Per lui, così come per Vavro, sarebbe l’esordio da titolare, mentre per Patric l’occasione di riscattare l’ultima prestazione al Mazza, quando un suo intervento maldestro causò il calcio di rigore della vittoria della Spal.

Correa, dicevamo. C’è lui, insieme a Caicedo, in ballo per fare da spalla a Immobile. Al momento in vantaggio è il Panterone, rimasto a Formello durante la sosta e quest’oggi provato in tandem con Ciro. Tutto deciso invece a centrocampo: Lazzari e Lulic sugli esterni, Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva, con Parolo prima alternativa al centro.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-1-1): Strakosha; Vavro, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità