Pubblicità

LAZIO Lotito non striglia la squadra, il silenzio è d’oro

Il presidente della Lazio Claudio Lotito e il ds Igli Tare
Pubblicità

LAZIO Lotito non striglia la squadra dopo la pesante sconfitta contro la Spal

LAZIO Lotito non striglia la squadra – Ieri qualcuno si aspettava che il presidente Lotito come nelle ultime stagione ci ha abituati, andasse a parlare con la squadra dopo la brutta sconfitta contro la Spal alla terza giornata. Ciò invece non è accaduto. Infatti il presidente, era atteso in Campidoglio dalla Raggi e non è andato a Formello per tenere un colloquio con i calciatori. Non ha rilasciato dichiarazioni alla cerimonia d’apertura del campionato europeo per non vedenti, probabilmente non andrà a parlare neanche oggi con i giocatori.

La rosa sa già cosa pretenda Lotito, gli obbiettivi stagionali, quindi non vede la necessità di andare a parlare ora tenendo un discorso. Stessa cosa decisa da Tare, neanche lui è intervenuto per parlare con i giocatori. Entrambi si aspettato che la Lazio risponda sul campo giovedì in Europa League contro il Cluj, l’ordine è chiaro: ripartire subito e nel migliore dei modi dopo una bruciante sconfitta.

SEGUICI SU FACEBOOK

ARRESTATI 12 TIFOSI JUVENTINI