Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Calciomercato

Luis Alberto, dopo la Supercoppa un altro dono sotto l’albero?

Pubblicato

in

Luis Alberto


, dopo la Supercoppa un altro dono sotto l’albero?

Luis Alberto, dopo la Supercoppa un altro dono sotto l’albero. Stiamo parlando del rinnovo contrattuale. Il matrimonio tra lo spagnolo e i biancocelesti sembra infatti destinato a continuare. Merito della stagione magica vissuta dall’ex Liverpool, culminata nel gol che ha dato il la al trionfo di Riyad. Il quarto stagionale, cui devono aggiungersi ben undici assist in campionato: numeri incredibili, che sono valsi al Mago il premio come miglior calciatore in Serie A a novembre. Oltre, ovviamente, all’affetto dei tifosi, di cui è uno dei beniamini. Circostanze positive che ora anche la società ha deciso di premiare. Le trattative per il rinnovo contrattuale sono infatti in corso. Un‘intesa verbale di massima sarebbe già stata raggiunta e mancherebbero solo le firme per siglare il tutto. L’accordo, nelle intenzioni delle parti, dovrebbe essere portato fino al 2025, con un cospicuo aumento dell’ingaggio. Le parti sono ancora al lavoro e non si esclude che la fumata bianca possa arrivare già prima della ripresa dei lavori. Per l’annuncio invece occorrerà attendere l’inizio del 2020, quando un nuovo tour de force scriverà una pagina importante sui sogni di gloria del popolo biancoceleste.

Pubblicità

Calciomercato

ULTIMA ORA – Calciomercato Lazio: Bastos ceduto a titolo definitivo

Pubblicato

in



CALCIOMERCATO – Era nell’aria già in piena sessione estiva. Ora è arrivata l’ufficialità: Bastos Quissanga è stato ceduto a titolo definitivo

CALCIOMERCATO Lazio – Bastos non è più un giocatore biancoceleste: stando a quanto riportato da Sky Sport, l’angolano si trasferirà all’Al-Ain, negli Emirati Arabi a titolo definitivo. La cessione era stata nell’aria durante la sessione estiva, con club turchi e portoghesi interessati al giocatore. Le trattative si erano però arenate e Bastos era stato escluso sia dalla lista Serie A che dalla lista Champions. L’accordo con l’Al-Ain è stato raggiunto per una cifra vicina agli 800.000 euro.

Continua a leggere

Articoli più letti