Seguici sui Social

Articolo copertina

Mauro incensa Lotito e Tare: “Chi li critica dovrebbe scusarsi”

Pubblicato

in

massimo mauro


Pubblicità

Mauro incensa Lotito e Tare: le parole dell’ex calciatore e attuale commentatore in un editoriale su ‘repubblica.it’.

Mauro incensa Lotito e Tare. 8 vittorie consecutive, terzo posto in campionato e un’altra Supercoppa alzata ai danni della Juventus. Nessuno quanto il presidente e il ds biancoceleste ha il merito di cotanti risultati, ma ora forse in troppi stanno facendo la fila per salire sul carro dei vincitori. Ne è convinto anche l’ex calciatore e attuale commentatore: 

“Se dopo una finale non parlo subito della Juventus, il campanello d’allarme per società e giocatori. Giusto infatti, dopo la Supercoppa conquistata, dare la precedenza ad una grande Lazio. Penso che tutti coloro che hanno criticato aspramente e dato problemi a Lotito e Tare dovrebbero chiedere scusa, visto che sono anni che presidente e ds lavorano a serate come questa. Lotito e Tare ce l’hanno fatta e benissimo. Hanno battuto due volte in 15 giorni la Juventus, non rubacchiando il risultato ma con merito. Gioco e intelligenza calcistica superiore a quella della Juve, e con uguale qualità messa a disposizione del risultato. Esempio, Luis Alberto: era in condizioni fisiche non ottimali, ma grande classe e personalità. E poi quel ragazzo in panchina, perché Simone Inzaghi sembra ancora un ragazzo. Niente genialità tattiche, ma un calcio semplice, divertente, fatto di creazione e occupazione degli spazi e di tanti gol”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità