Seguici sui Social

News

Candreva ricorda i bei tempi alla Lazio

Pubblicato

in

Antonio Candreva ala dell'Inter


Nel corso di una diretta Instagram con Cronache di Spogliatoio, l’ex biancoceleste Antonio Candreva ha parlato della sua attuale esperienza all’Inter e dei compagni di squadra, ricordando però anche il periodo alla Lazio e il suo ruolo in campo nel corso degli anni. “Quando sono arrivato alla Lazio”, ha spiegato Candreva, “con Reja ho iniziato a ricoprire il ruolo di esterno destro. E’ una posizione che deve alternare il fare tutta la fascia fino al venire dentro al campo. Il millesimo di secondo è determinante nel momento in cui ti sposti la palla e riesci a crossare. I tempi sono importanti nel calcio”. L’esterno nerazzurro ha continuato: “Io ho sempre creduto in me stesso, fa piacere che gli allenatori che cambino e mi tengano al centro del progetto, è la voglia di contraddistinguersi ogni anno”. Candreva ha poi aggiunto: “Da quando sono arrivato alla Lazio, ho capito che la continuità è la cosa più importante. Ognuno di noi ha un percorso e non finisce mai l’età per imparare”.

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità