Seguici sui Social

News

Candreva ricorda i bei tempi alla Lazio

Pubblicato

il

Antonio Candreva ala dell'Inter
PUBBLICITA

Nel corso di una diretta Instagram con Cronache di Spogliatoio, l’ex biancoceleste Antonio Candreva ha parlato della sua attuale esperienza all’Inter e dei compagni di squadra, ricordando però anche il periodo alla Lazio e il suo ruolo in campo nel corso degli anni. “Quando sono arrivato alla Lazio”, ha spiegato Candreva, “con Reja ho iniziato a ricoprire il ruolo di esterno destro. E’ una posizione che deve alternare il fare tutta la fascia fino al venire dentro al campo. Il millesimo di secondo è determinante nel momento in cui ti sposti la palla e riesci a crossare. I tempi sono importanti nel calcio”. L’esterno nerazzurro ha continuato: “Io ho sempre creduto in me stesso, fa piacere che gli allenatori che cambino e mi tengano al centro del progetto, è la voglia di contraddistinguersi ogni anno”. Candreva ha poi aggiunto: “Da quando sono arrivato alla Lazio, ho capito che la continuità è la cosa più importante. Ognuno di noi ha un percorso e non finisce mai l’età per imparare”.


Pubblicità

News

Lazio: prove tattiche in vista della Fiorentina, assente Milinkovic

Pubblicato

il


Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per sostenere la prima seduta tattica in vista della Fiorentina. Ancora assente Milinkovic-Savic

Alla seduta ha preso interamente parte Luiz Felipe, che ha lavorato in gruppo e disputato anche la prima partitella dopo l’infortunio e il successivo intervento alla caviglia. Il brasiliano sta gradualmente aumentando l’intensità degli allenamenti per tornare disponibile in vista del rush finale in campionato. Per lui possibile convocazione già sabato contro la Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse farcela, il classe ’97 sarà quasi certamente a disposizione per le ultime 3 gare della stagione.

MILINKOVIC ANCORA ASSENTE

A Formello ancora assente Milinkovic-Savic, rimasto a riposo saltando il secondo allenamento consecutivo. Felipe Caicedo ha lavorato a parte e proverà a stringere i denti, mentre Escalante ha svolto una seduta differenziata e potrebbe presto tornare a disposizione. In difesa, dove dovrebbe essere confermato Marusic, tornerà Francesco Acerbi che ha scontato il turno squalifica. Sulla sinistra, complice la squalifica di Fares, dovrebbe essere riproposto (per la terza gara di fila) titolare Senad Lulic.

Continua a leggere

Articoli più letti