Seguici sui Social

News

Lazio Correa: “Inzaghi? Uno dei migliori. Siamo un grande gruppo”

Pubblicato

il

Luis Alberto, Correa, Leiva
PUBBLICITA

Lazio Correa ha parlato del periodo che sta vivendo in biancoceleste e di come si sente in questa quarantena.

Lazio Correa ha dialogato in una diretta Instagram con l’ex centrocampista laziale che ha vinto tutto Juan Sebastian Veron, suo connazionale, ecco le sue parole: Inzaghi conosce tutto del calcio, in più riesce a tenerci sempre uniti. Devo dire che è uno dei migliori allenatori che abbia mai avuto in tutti i club in cui ho giocato. Non molla mai, poi riesce a tenere concentrati tutti quanti, non li fa mai mollare. Però non è solo lui che fa un ottimo lavoro, ci sono moltissime persone che aiutano tutto il club. Poi quest’anno siamo riusciti a vincere tantissime partite, anche a San Siro e ovviamente due volte con la Juventus. Questi vittorie ti caricano tantissimo”.

LA QUARANTENA E LA LAZIO A DISTANZA

“Ho sentito l’apprezzamento e la fiducia da parte dei tifosi e della squadra, e devo ammettere che questo è stato necessario per avere la mia svolta. Ho moltissimi amici tra i compagni, Patric, Leiva, Luis Alberto, Luiz Felipe e Caciedo, tutti loro e anche gli altri mi hanno aiutato tantissimo. Noi sudamericani abbiamo creato un bel gruppo, tutta la squadra è composta da brave persone, un grande gruppo. Andiamo spesso a cena insieme, ci piace molto, dobbiamo sempre avere un buon rapporto tra di noi, ascoltarci, aiutarsi, sostenersi, parlarci, tutto questo è necessario. Peruzzi si fa sentire spesso perché sa che sto affrontando la quarantena da solo e quindi si preoccupa per me. Lui ci aiuta moltissimo, rimane sempre con noi e scherza, è una grande persona, ha tanta umiltà. Sapete una cosa? Mi manca e gli e l’ho detto, spero di vederlo presto”.


Pubblicità

News

Lazio: prove tattiche in vista della Fiorentina, assente Milinkovic

Pubblicato

il


Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per sostenere la prima seduta tattica in vista della Fiorentina. Ancora assente Milinkovic-Savic

Alla seduta ha preso interamente parte Luiz Felipe, che ha lavorato in gruppo e disputato anche la prima partitella dopo l’infortunio e il successivo intervento alla caviglia. Il brasiliano sta gradualmente aumentando l’intensità degli allenamenti per tornare disponibile in vista del rush finale in campionato. Per lui possibile convocazione già sabato contro la Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse farcela, il classe ’97 sarà quasi certamente a disposizione per le ultime 3 gare della stagione.

MILINKOVIC ANCORA ASSENTE

A Formello ancora assente Milinkovic-Savic, rimasto a riposo saltando il secondo allenamento consecutivo. Felipe Caicedo ha lavorato a parte e proverà a stringere i denti, mentre Escalante ha svolto una seduta differenziata e potrebbe presto tornare a disposizione. In difesa, dove dovrebbe essere confermato Marusic, tornerà Francesco Acerbi che ha scontato il turno squalifica. Sulla sinistra, complice la squalifica di Fares, dovrebbe essere riproposto (per la terza gara di fila) titolare Senad Lulic.

Continua a leggere

Articoli più letti