Seguici sui Social

News

Lazio Keita pensa ancora a te: “Ritorno? Chissà, non chiudo la porta”

Pubblicato

in

Keita balde attaccante Monaco


Lazio Keita continua a pensare ai biancocelesti, l’avventura a Roma non l’ha mai dimenticata

Pubblicità

Lazio Keita Balde andò via nel 2017 dopo numerosi voci che lo vedevano in procinto di andare alla Juventus a parametro 0, invece poi decise di andare al Monaco facendo incassare alla Lazio 30 milioni. Nonostante l’addio burrascoso e il ritorno a gennaio all’Inter, a Keita i biancocelesti sono rimasti sempre nel cuore, lo dimostrano i continui twitter nei loro confronti. In un’intervista ha parlato anche di Inzaghi, l’allenatore che gli concesse la chance concreta di giocare in Serie A, visto il poco utilizzo prima del suo arrivo:

Inzaghi è stato un bravo allenatore, mi sono trovato molto bene con lui, anche con Pektovic e oggi al Monaco con Moreno. Tutti quanti mi hanno insegnato qualcosa. Con la Lazio sono stato 8 anni, sono tantissimi e non potrei mai chiudere la porta a loro. In futuro chissà, del domani non si può mai sapere”.

Pau Lopez parla dell’errore nel derby: “Partita come le altre, non fa differenza”

CALCIOMERCATO LAZIO Il Psg su Marusic: pronta l’offerta

Continua a leggere
Pubblicità