Seguici sui Social

Articolo copertina

Lotito Agnelli, ancora scintille per la ripresa: pressioni sul governo

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Lotito Agnelli lo scontro è aperto: i patron in pressing sul governo per far prevalere le proprie posizioni. Motivo della contesa? La data per la ripresa degli allenamenti.

La Lazio preme per una lenta ripresa in sicurezza a partire dal 14 aprile, la Juve vorrebbe la contemporaneità di tutte le squadre con allenamenti a partire dal 4 maggio. Le posizioni sono ben delineate: a fianco di Lotito ci sono De Laurentiis e Pallotta, con Agnelli invece Ferrero, Cellino, Marotta, Cairo e Preziosi. Lotito Agnelli: la contesa è aperta. La Lazio vuole essere premiata in quanto ha vietato che i suoi giocatori lasciassero la Capitale, Juve e Inter invece vorrebbero far rientrare i calciatori lasciati andare nelle proprie nazioni e ammortizzare i 14 giorni di quarantena obbligatori per chi rientra dall’estero. La partita è aperta e ora si gioca sui tavoli del governo: Lotito e Agnelli infatti stanno facendo pressione su Spadafora. Vedremo a questo punto se il calcio potrà cominciare gradualmente a ripartire dal 14 aprile o se ci sarà ancora lockdown totale.


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti