sabato, Giugno 8, 2024

SCUDETTO LAZIO Cucchi: “In quel momento ero radiocronista e basta. A microfono spento però…”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Nel giorno del ventennale del secondo scudetto Lazio Cucchi ricorda le emozioni di quel giorno. Un giorno non come tutti gli altri per l’ex radiocronista, non solo perchè tifoso biancoceleste, ma anche perchè ‘costretto’ a raccontare la partita dei ‘rivali’ bianconeri.

Proprio per ricordare quel Perugia-Juventus, che decretò lo Scudetto Lazio, Cucchi, tramite il proprio profilo Instagram, ne pubblica la distinta. “Un po’ sgualcita, un po’ stropicciata, – aggiunge a corredo – ma ancora in grado di parlarmi. Parlarmi di quel tumulto di emozioni che il 14 maggio del 2000, per me laziale ma in quel momento radiocronista e basta, mi stava invadendo il cuore. Il foglio di lavoro, le formazioni di quel giorno. La lacrima uscì ma a microfono spento, alle 18 e 4 minuti. Buon ventennale del nostro scudetto a tutti i laziali”.

Punti Chiave Articolo

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


LIVE NEWS