Seguici sui Social

News

La Lazio studia un’app per il tifo allo stadio Olimpico

Pubblicato

il

Lazio Olimpico Curva
PUBBLICITA

La Lazio studia un’app per rendere al meglio l’esperienza dei calciatori all’interno dello stadio Olimpico

La Lazio studia un’app – La Lazio è pronta per fare una sorpresa ai suoi tifosi per far sentire le loro vicinanza alla squadra quando giocheranno allo Stadio Olimpico. Un’ottima iniziativa era arrivata già qualche giorno fa, con le sagome dei tifosi che verranno poste sui seggiolini dando un bel colpo d’occhio ai giocatori che nonostante la lontananza sentiranno più vicini a loro i biancocelesti. Ora invece oltre alle foto, la società, starebbe pensando di proporre il modello di un’app giapponese in cui potrebbe essere possibile far sentire le voci dei tifosi dal telefono agli altoparlanti dello stadio. Questo, servirà ancora di più, per far vivere l’ambiente dello stadio e sostenere la squadra verso un traguardo che sarebbe storico dopo 20 anni. Al momento è solo un progetto, più avanti si avranno ulteriori notizie.

LE PAROLE DI VAVRO

LE PAROLE DI LEIVA


Pubblicità

Conferenza stampa

Ultime notizie Lazio – Inzaghi: “Con Fiorentina fondamentale per la classifica”

Pubblicato

il

ultime notizie lazio

Ultime notizie Lazio – Il mister della Lazio Simone Inzaghi ha rilasciato delle brevi dichiarazione prima del match di domani sera che vedrà la sua Lazio in visita a Firenze.

Il mister Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la conferenza stampa di oggi, tenutasi alla vigilia del match contro la Fiorentina. Ecco le sue parole: “Quella di domani è una gara importantissima. Servirà una partita da grande squadra, perché per noi è fondamentale per la classifica“. Importante il ritorno in rosa di Luiz Felipe; per il suo rientro è stato Wesley Hoedt a essere tolto dalla lista dei 25 giocatori. “Ora siamo più coperti al centro della difesa, ha dichiarato Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio, “ho dovuto fare una scelta tecnica. Ringrazio Hoedt per la stagione che ha fatto, si è sempre allenato bene ed è sempre stato disponibile“.

Continua a leggere

Articoli più letti