Seguici sui Social

News

Lazio Inzaghi chiama Acerbi per un chiarimento

Pubblicato

il

acerbi
PUBBLICITA

Lazio Inzaghi chiama Acerbi – Il tecnico non ha perso tempo e ha chiamato subito il suo difensore per risolvere la situazione

Lazio Inzaghi chiama Acerbi – Frasi che hanno lasciato di sasso moltissimi tifosi e soprattutto il mister Inzaghi che non pensava il suo ragazzo potesse sfogarsi in pubblico in questo modo. Nonostante questo però, il giorno dopo l’accaduto, ha deciso di chiamare immediatamente Acerbi per chiarire la situazione e tranquillizzarlo e provare a far scendere gli animi in vista dell’incontro che avverrà a breve. Il tecnico piacentino non poteva permettersi di perdere Acerbi, sia come giocatore che a livello di squadra, in questa stagione sarà importantissimo il suo approccio perciò ha cercato di fare da paciere.

INCONTRO

Nei prossimi giorni, è previsto un incontro tra la società, il suo agente Pastorello e Acerbi. Secondo le ultime indiscrezioni, i rapporti si sarebbero distesi e le parti si sarebbero venute incontro, alla fine, si dovrebbe trovare una situazione che accontenterà tutti. Nel frattempo sullo sfondo rimangono Inter e Napoli, anche se, il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 30 milioni, troppi per entrambe le società.


News

Aquilani intitola sua scuola calcio a Daniel Guerini

Pubblicato

il


Grande gesto di Alberto Aquilani a poche settimane dalla tragica scomparsa di Daniel Guerini: l’ex Roma intitola la sua scuola calcio allo sfortunato ragazzo della Primavera della Lazio.

Un tragico incidente stradale l’ha portato via ai suoi genitori e a tutti quelli che lo amavano a soli 19 anni. Il suo ricordo però rimarrà sempre indelebile nel cuore di tutte le persone che lo hanno conosciuto e non solo. Un omaggio speciale è arrivato direttamente dall’ex allenatore di Daniel ai tempi della Fiorentina Alberto Aquilani. Quest’ultimo infatti ha deciso di intitolare la sua scuola calcio, la Spes Montesacro, al giovane Guerini. “Campione in campo e fuoriclasse nella vita”: questo il messaggio che campeggia su uno striscione all’esterno dei campi di allenamento.

Continua a leggere

Articoli più letti