Seguici sui Social

Articolo copertina

Pirlo vuole Correa. Bernardeschi e Rugani alla Lazio?

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Correa
PUBBLICITA

A pochi giorni dalla fine del mercato, la Juventus prova a strappare Joaquìn Correa alla Lazio. Se Dybala dovesse partire, il giocatore argentino sarebbe il prescelto da mister Pirlo. In casa bianconera c’è bisogno di far cassa e la vendita di Dybala consentirebbe di acquistare Correa soprattutto con contropartite tecniche. L’intenzione della società piemontese è quella di liquidare il più possibile e fare plusvalenza. Con Dybala questo è possibile, e sembrano esserci dei movimenti in merito. Il Manchester UTD è alla ricerca di un grande colpo e Dybala è molto stimato da Solskjær, l’allenatore dei Red Devils. Se l’operazione in uscita dovesse farsi, la Juve prenderà dalla cessione di Dybala circa 90 milioni per poi catapultarsi sul nazionale argentino della Lazio, che però vuole tenersi stretto il suo gioiello, a meno che la Juventus non proponga un’ottima contropartita tecnica. Fra le ipotesi più probabili i giocatori a far parte della trattativa sarebbero i seguenti: Bernardeschi (valutato 30 milioni), che sarebbe il sostituto per il ruolo, Rugani (valutato circa 25 milioni) che sarebbe il centrale che farebbe comodo alla difesa laziale, e, in aggiunta, la Juventus sborserebbe anche 30 milioni.


Articolo copertina

Lazio, seduta di scarico: possibili novità in vista del Bologna

Pubblicato

il

Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per la seduta di scarico all’indomani del Bayern Monaco

In campo i giocatori non impiegati nella serata di ieri contro il Bayern o entrati a gara in corso. Presente anche Musacchio che, pur essendo partito da titolare, è stato sostituito dopo appena mezz’ora di gara. Alla seduta di scarico hanno preso parte, oltre al difensore argentino, Hoedt, Parolo, Armini, Akpa Akpro, Cataldi, Fares, Pereira, Caicedo, Muriqi. Aggregati anche Minala e Djavan Anderson nell’allenamento odierno, seppur fuori dalla lista Champions. Da domani si inizierà a preparare la sfida contro il Bologna, in programma sabato all’Olimpico. Probabili novità di formazione contro i rossoblu: oltre all’assenza di Escalante per squalifica, Inzaghi potrebbe decidere di far rifiatare qualcuno in vista dei successivi impegni ravvicinati contro Torino e Juve.

Continua a leggere