Coronavirus: tampone anche per il Presidente Lotito

Il Presidente biancoceleste si è sottoposto al test dopo aver saputo dell’esito positivo per De Laurentiis Galeotta fu la riunione di Lega a Milano, complice la presenza del Presidente del Napoli, trovato positivo al virus nei giorni scorsi. Tutti i presenti in quella sede si sono quindi sentiti in dovere di fare a loro volta il […]

Il Presidente biancoceleste si è sottoposto al test dopo aver saputo dell’esito positivo per De Laurentiis

Galeotta fu la riunione di Lega a Milano, complice la presenza del Presidente del Napoli, trovato positivo al virus nei giorni scorsi. Tutti i presenti in quella sede si sono quindi sentiti in dovere di fare a loro volta il test. Tra questi anche Claudio Lotito, Presidente della SS. Lazio.

Gli esiti dell’esame

Il tampone ha dato esito negativo. Lotito è apparso tranquillo, visto che già svolgeva i controlli ogni 4 giorni, come da protocollo del calcio. Questo quanto ha dichiarato oggi alla AdnKronos: “Sono negativo. Faccio i tamponi ogni 4 giorni come richiede il protocollo del calcio, è normale. Se c’è un positivo, questo si deve isolare e stare a distanza. Figurarsi, con tutti i controlli che facciamo, io a volte anche ogni due giorni visto che oltre alla Lazio ho anche la Salernitana. Comunque bisogna prendere degli accorgimenti, se uno non frequenta posti affollati, va in Sardegna, a Capri o chissà dove altro, il problema non si pone. Ma comunque c’è un allarmismo fuori luogo. Il prossimo tampone sarà martedì”. Pericolo scongiurato quindi per il Presidente biancoceleste.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE