Seguici sui Social

News

CHAMPIONS LEAGUE Oggi il sorteggio dei gironi: fasce, dove vederli e orario

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Champions League
PUBBLICITA

CHAMPIONS LEAGUE Oggi il sorteggio dei gironi dove sarà presente anche la Lazio

CHAMPIONS LEAGUE Oggi il sorteggio – Dopo ben 13 anni, la Lazio tornerà ad assistere al sorteggio dei gironi di questa competizione. Ieri si è concluso l’ultimo turno che ha decretato tutti i partecipanti di questa edizioni. Oggi quindi, andranno in scena i sorteggi alle ore 17.00 a Ginevra. Insieme alla Lazio, le altre tre italiane che parteciperanno sono: Inter, Atalanta e Juventus. Le prime due insieme ai biancocelesti, faranno parte della terza fascia, mentre la squadra Campione d’Italia partirà dalla prima.

FASCE

Prima fascia: Juventus, Real Madrid, Siviglia , Porto, Liverpool, Bayern Monaco, Zenit, Psg,

  Frasi strumentalizzate dopo il Bayern. La replica della Lazio

Seconda fascia: Atletico Madrid, Barcellona, Manchester City, Manchester United, Shaktar Donetsk, Borussia Dortmund, Chelsea, Ajax

Terza fascia: Atalanta, Dinamo Kiev, Lazio, Inter, Lipsia, Olympiacos, Salisburgo, Krasnodar

Quarta fascia: Lokomotiv Moska, Marsiglia, Bruges, Basaksehir, Rennes, Ferencvaros, Midtjlland, Borussia Monchenglabach

Queste le avversarie che potrebbe incontrare la Lazio, con la prima in programma il 20-21 ottobre 2020. Si potrà vedere la diretta attraverso lo streaming sul sito della Uefa o su Sky canale satellitare 201


News

Lazio-Torino, ultime notizie: il comunicato della Asl piemontese

Pubblicato

il

Torino stemma

Notizie poco confortanti arrivano dall’ASL di Torino: riscontrata variante inglese tra i giocatori granata

Brutte notizie per i granata. E’ arrivato infatti all’ANSA un comunicato da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino molto importante per sciogliere i dubbi relativi al match di domani all’Olimpico. A quanto pare infatti i calciatori positivi al coronavirus “hanno una ordinanza di isolamento domiciliare fino alle ore 24 di domani, per la presenza di variante inglese, altamente contagiosa“. La nota prosegue poi così: “L’Asl non entra nelle modalità di svolgimento delle partite ma prende decisioni esclusivamente legate alla tutela della salute pubblica“. Sempre l’ANSA fa sapere che una comunicazione di cortesia sulla quarantena imposta ai giocatori postivi sarà inviata nelle prossime ore alla Lega di Serie A.

Continua a leggere