Seguici sui Social

News

Champions – Per i bookmakers la Lazio vincerà il girone

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Champions – Per i bookmakers la Lazio vincerà il girone: le quote.

Champions – Umore alle stelle, non solo in casa Lazio, dopo il 3-1 rifilato ieri sera al Borussia Dortmund. Anche sul fronte scommesse, il brillante risultato ottenuto da Inzaghi & co ha letteralmente spazzato le previsioni iniziali. I betting analyst Snai sono infatti ora convinti che la Lazio farà suo il girone F. Una possibilità quotata a 2.00, in ribasso rispetto al 2.85 pronosticato subito dopo i sorteggi. In salita invece i numeri del club tedesco, al secondo posto del tabellone con 2.60 (partendo da 1.85). Più staccato il Club Brugge, con un primato quotato 8.50. I belgi hanno battuto ‘a domicilio’ lo Zenit, portandosi in leggero vantaggio sul club russo, attestato a 11.00.


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere