Seguici sui Social


Articolo copertina

LAZIO FORMELLO – Rientra Escalante, ma Muriqi va ko

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LAZIO FORMELLO – Le ultime dal quartier generale biancoceleste dopo il bel successo Champions sullo Zenit e a pochi giorni dalla sfida di campionato all’Udinese.

LAZIO FORMELLO – Buone notizie dall’ex Eibar, che svolge in gruppo l’intera seduta. Il recupero dallo stiramento occorso con il Bologna può dunque dirsi cosa fatta. Inzaghi potrà contare anche su di lui per il lunch match di domenica prossima all’Olimpico. L’argentino ha lavorato sul campo insieme ai compagni non titolari ieri sera e ad un gruppo di Primavera. Scarico invece per chi è stato impiegato dall’inizio: tra essi, solo Lazzari svolge allunghi di 50 metri sul terreno verde insieme al preparatore Ripert.

Al ciel sereno si accompagna però un piccolo fulmine: Inzaghi tiene infatti d’occhio Muriqi, che, dopo essere subentrato a Immobile nel finale, potrebbe aver rimediato uno stiramento muscolare. Non si fermano dunque i problemi in questo inizio stagione per il kosovaro, che ora dovrà attendere l’esito degli esami per capire quanto dovrà star fermo. Assenti questa mattina anche Akpa Akpro e Lulic: il capitano aspetta solo di ritrovare il top della forma per rientrare nella lista campionato. A quel punto, sarebbe Djavan Anderson a fargli spazio. E’ previsto invece per domani il rientro di Milinkovic: dopo la negatività al tampone in patria, il serbo è tornato a Roma e nelle prossime ore si sottoporrà in Paideia alle visite di idoneità.

 


Articolo copertina

Ancora incerta la data di Lazio Torino: a rischio anche il derby

Pubblicato

il

Gli stemmi di Lazio e Roma per il derby della Capitale

Ancora incerta la data di Lazio Torino: a rischio anche il derby.

Il rinvio di Lazio Torino sconvolge anche…il derby. Al momento non si sa ancora quando la gara verrà recuperata, il che sta creando non pochi problemi sul fronte calendario. Se infatti il Collegio di Garanzia del Coni non accoglierà il ricorso dei biancocelesti e manterrà il posticipo, ci sarà da stabilirne la collocazione tra tanti impegni di qui al termine della stagione. L’ipotesi più probabile è che si giochi a maggio. Per questo, la Lega non ha ancora programmato le ultime quattro giornate di campionato, che si concluderanno il 23 del mese. Tra esse anche il derby capitolino, che potrebbe essere disputato non più domenica 16, ma sabato 15 in serata. Ciò darebbe modo a Lazio Torino di avere luogo il 18, data in cui però bisogna consegnare l’Olimpico all’Uefa per gli Europei. Ma non solo: il dilemma riguarda anche il carnet dei giallorossi, fittissimo in caso di approdo alle semifinali di Europa League. Queste ultime due gare verrebbero infatti disputate tra il 26 aprile e il 6 maggio. A loro seguiranno poi i due impegni in campionato del 9 e del 12. Anticipando il derby a sabato 15, quindi, le due squadre avrebbero solo circa 48 ore per prepararlo.

Continua a leggere

Articoli più letti