Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Luiz Felipe carica: “Contro il Napoli ci rialzeremo”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Luiz Felipe
PUBBLICITA

LAZIO Luiz Felipe carica la squadra in vista del Napoli: le parole del difensore biancoceleste sui social dopo il brutto pareggio a Benevento.

LAZIO Luiz Felipe carica la squadra. Che ieri sera a Benevento non ha indubbiamente offerto la sua miglior prestazione. Leziosa e poco concreta, lontana anni luce da quella vista (e ammirata) prima del lockdown. Una condizione che preoccupa non poco nell’ambiente, ma i giocatori per il momento sembrano orientati a non pensarci. Anzi, la loro volontà, almeno a leggere i vari social, è quella di rialzarsi e invertire il trend il prima possibile. A confermarlo, questa mattina, Luiz Felipe, in un post sul suo profilo Instagram. Queste le parole del centrale brasiliano:

Sono contento per i minuti giocati e per aver recuperato la forma. Ovviamente non siamo soddisfatti per il risultato. Sono sicuro però che ci rialzeremo subito e proveremo a tornare alla vittoria già nelle prossime gare“.


Articolo copertina

LAZIO TORINO I tamponi granata negativi non scacciano il rischio rinvio

Pubblicato

il

LAZIO TORINO I tamponi granata negativi non scacciano il rischio rinvio: le ultime.

Lazio Torino, i tamponi granata negativi non scacciano il rischio rinvio. I test sono stati svolti ieri pomeriggio e gli ultimi risultati sono arrivati questa mattina. Un tocco di sereno sul cielo dei piemontesi, dopo quasi una settimana di nubi positive. Per il ritorno alla normalità occorrerà però atttendere il giro di domani. Il bilancio attuale parla di 10 positivi, 8 nella squadra e 2 nello staff. Un numero che sale a quota 16, contando anche i familiari dei contagiati. A preoccupare la Asl è soprattutto il fatto che l’intero gruppo sia positivo alla variante inglese del Covid. Per il momento gli allenamenti in casa granata sono consentiti solo in forma individuale: in caso di tutte negatività anche nei tamponi di domani, si tornerà a lavorare anche in gruppo. La trasferta di martedì contro la Lazio resta dunque a rischio: a tal proposito, l’ultima parola spetterà all’Asl locale, al momento ancora piuttosto perplessa. Da chiarire soprattutto come sarà effettuato il viaggio: il rischio è che possa contribuire a diffondere l’infezione anche tra persone esterne al gruppo squadra.

Continua a leggere