Lazio-Verona, le parole di Juric alla vigilia della gara

Juric

Il mister del Verona in conferenza stampa elogia i biancocelesti: “Sanno stare in campo in ogni momento

Lazio-Verona. L’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric, ha parlato oggi in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni sulla sua squadra. “Magnani e Lovato sono recuperati, hanno fatto una settimana finalmente normale. C’è Dawidowicz che sta bene e sta trovando continuità e l’opzione Dimarco. Di Carmine? Poteva fare 6-7 gol ma come movimenti sta facendo bene, bisogna gestire bene le energie e le risorse“. Sui suoi ragazzi Juric ha dichiarato: “Li sto conoscendo ancora, abbiamo fatto tante buone cose in attacco e abbiamo sbagliato tante occasioni. Quando crei, comunque vuol dire che si stanno facendo cose buone. Abbiamo tanti ancora da scoprire, mille incognite. Come andremo avanti? Non è realistico parlare di Europa, vediamo come andremo avanti. Lasciamoli crescere, siamo umili“. E sul successo in Champions della Lazio ha detto: “Complimenti per il passaggio del turno, gran cosa. Luis Alberto, Immobile, Milinkovic, Correa, Acerbi… grande qualità, che già da anni gioca insieme e come collettivo li vedo maturi. Sanno quando colpire, vanno d’accordo come squadra e come staff e sanno stare in campo in ogni momento“.