Seguici sui Social

Articolo copertina

MILAN LAZIO Inzaghi: “2020 fantastico. Chiudiamo al meglio”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Inzaghi
PUBBLICITA

MILAN LAZIO Inzaghi – Questo pomeriggio, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lsr e ha presentato il match

MILAN LAZIO Inzaghi: “Vogliamo dare continuità all’ottima partita contro il Napoli. Dobbiamo provare a mettere in campo una prestazione importante contro la prima in classifica, la squadra più in forma del campionato. I rossoneri hanno ottenuto grandi risultati e sappiamo che sarà dura. In vista di domani abbiamo problemi di formazione, ma andremo a Milano con la voglia di giocarci al meglio le nostre chances. Domani mancheranno Leiva, Acerbi, Parolo, Lulic e Fares, mentre Correa lo valuterò nel corso dell’allenamento odierno. Pioli ha portato certezze al gruppo rossonero, giocando da squadra e concentrati si possono ottenere risultati importanti. Abbiamo avuto poco tempo per recuperare, dovrò valutare oggi i miei uomini ma l’importante è dare tutto in campo. Il 2020 è iniziato con la vittoria della Supercoppa di Riad, poi siamo tornati in Champions League dopo 20 anni. Il Covid ci ha penalizzati, considerando ovviamente l’assenza dei tifosi laziali all’Olimpico. Quest’anno solare ci ha regalato tantissime emozioni, è stato fantastico e ora vogliamo chiuderlo nel  migliore dei modi“.


Articolo copertina

Juventus Lazio probabili formazioni: Lulic a destra, novità in difesa

Pubblicato

il

Lulic

Juventus Lazio – Questa sera allo Stadium di scena l’anticipo della 26esima giornata. Novità di formazione per Inzaghi

Juventus Lazio – In vista del match di questa sera, Inzaghi deve fare i conti con non pochi problemi di infermeria: out Lazzari e Luiz Felipe e dubbio Radu, reduce da un’operazione di ernia inguinale. Probabile, infatti, che nel terzetto difensivo, che dovrebbe essere composto di base da Acerbi e Hoedt, trovi spazio Marusic. A destra spazio a Lulic, con Fares sulla corsia opposta. Centrocampo al completo, davanti Correa e Immobile.

Continua a leggere