Seguici sui Social



Articolo copertina

Lazio: inizia la settima del Derby. A Formello si rivede Correa

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA



Questa mattina la Lazio si è ritrovata a Formello agli ordini di Inzaghi per sostenere per il primo allenamento della settimana in vista del Derby

A Formello è andata in scena una seduta di scarico alla quale hanno preso parte i giocatori non impiegati contro il Parma o entrati a gara in corso. Solo palestra e fisioterapia per i titolari del Tardini. Buone notizie per Inzaghi in vista del Derby di venerdì sera: oggi in campo si è rivisto Correa, che ha svolto il riscaldamento e alcune esercitazioni tecniche in gruppo prima di dedicarsi a un lavoro individuale. L’argentino, fermo da Milan Lazio per un’elongazione al polpaccio, potrebbe recuperare per la stracittadina e nei prossimi giorni dovrà aumentare l’intensità degli allenamenti per riuscire a strappare una convocazione. Ancora out invece Fares, fermo dal match contro il Verona per uno stiramento al polpaccio. Per l’algerino lo stop potrebbe essere più lungo e allo stato attuale appare improbabile un suo recupero in vista della Roma. Ai box anche Strakosha per un trauma distrattivo a carico del retto femorale della coscia destra. Ancora da capire i tempi di recupero del portiere albanese, pertanto nel Derby sarà ancora Reina a difendere la porta biancoceleste. Prosegue invece il monitoraggio delle condizioni di Lulic, che stamattina ha preso parte all’allenamento in gruppo segnando anche un gol nella partitella finale. In vista del derby, se il recuperò continuerà a fare il suo corso, il capitano biancoceleste potrà essere inserito nella lista del campionato al posto di Djavan Anderson.


Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

Luiz Felipe shock: stagione finita per il difensore brasiliano

Avatar

Pubblicato

il

Luiz Felipe, volato in Germania per un controllo, ha ricevuto brutte notizie sullo stato della sua caviglia e sarà costretto a operarsi

La caviglia destra lo tormenta dall’amichevole contro il Frosinone di settembre. Da lì una serie di alti e bassi che non hanno mai permesso a Luiz Felipe di trovare la giusta condizione. Il responso del consulto in Germania è stato negativo: l’operazione è necessaria per rimettere a posto la caviglia. Lo staff medico biancoceleste ha consigliato al giocatore di stringere i denti fino a fine stagione seguendo una terapia conservativa, ma il classe ’97 ha deciso di sottoporsi subito all’intervento. I tempi di recupero si aggirano intorno ai 3 mesi, per cui è estremamente probabile che la sua stagione sia finita qui. Brutte notizia per Simone Inzaghi che, già nella serata di ieri, aveva perso Luis Alberto, operato d’urgenza di appendicite. Lo spagnolo però dovrebbe star fermo per circa 10 giorni. I problemi sopraggiungono in difesa dove il tecnico, per rimpiazzare Luiz Felipe, dovrà probabilmente reinserire in lista Dennis Vavro.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti