Cosmi, “Immobile motivo d’orgoglio per il calcio italiano”

Il mister del Crotone in conferenza stampa: “Con la Lazio dobbiamo tenere alta la determinazione” Lazio-Crotone. Le parole di Serse Cosmi in conferenza alla vigilia della sfida con la Lazio e dopo la vittoria di Torino: “Sicuramente siamo lontani dall’aver fatto qualcosa di definitivo. Per ottenere i risultati ci vuole tanto, ma la serenità mentale […]

Il mister del Crotone in conferenza stampa: “Con la Lazio dobbiamo tenere alta la determinazione

Lazio-Crotone. Le parole di Serse Cosmi in conferenza alla vigilia della sfida con la Lazio e dopo la vittoria di Torino: “Sicuramente siamo lontani dall’aver fatto qualcosa di definitivo. Per ottenere i risultati ci vuole tanto, ma la serenità mentale aiuta. Sto conoscendo la squadra giorno dopo giorno. Vedo applicazione, volontà, determinazione non soltanto tra i calciatori, ma anche in tutto l’ambiente. E sul successo di Torino: “Abbiamo iniziato a vincere quella partita prima di arrivare allo stadio quando ci hanno accolto i tifosi. Quell’incitamento ci ha dato carica maggiore. Ho immaginato quello che sarebbe potuto accadere in campo con stadio pieno in una partita di quel genere. Dobbiamo tenere alta la determinazione anche a Roma”. E sul pallone d’oro consegnato a Ciro Immobile mister Cosmi ha espresso parole di elogio: “Immobile è il miglior marcatore europeo dell’anno scorso, è un grande motivo di orgoglio per tutto il calcio italiano. Difficile annullarlo, ma possiamo limitarlo prendendo delle contromisure, non solo per lui”.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE