Seguici sui Social



Ultime Notizie

Inzaghi positivo, la moglie: “Guai a chi dice che è una semplice influenza”

Pubblicato

il

inzaghi-covid
PUBBLICITA

La moglie del tecnico biancoceleste racconta la scoperta della positività della famiglia al Covid

Notizie Lazio. Simone Inzaghi è risultato positivo al Covid-19. La notizia è trapelata ieri dall’account social della moglie del mister, Gaia. E proprio lei ha rilasciato un’intervista al Messaggero raccontando la situazione. Il tutto ha avuto inizio con la febbre del piccolo Andrea, venerdì scorso; poi si è ammalata lei, ma il fatto curioso è che tutti i tamponi a cui si è sottoposta risultavano negativi. “Mi hanno detto che capita spesso che ci siano persone che hanno tutti i sintomi del Covid ma risultano negative al tampone. E che non sempre il test, specie il rapido, individua la positività”. La compagna di Inzaghi ha quindi provveduto a effettuare un test molecolare, che ha rivelato la positività sua e dei due figli, Andrea e Lorenzo, nonché del tecnico biancoceleste. Quest’ultimo e Lorenzo sono asintomatici. Gaia ha poi fornito dei dettagli sulle sue condizioni attuali: “Sto male. Mi sto curando come se stessi in ospedale. Cortisone, eparina. E’ molto peggio di quello che si pensa. Guai a chi dice che è una semplice influenza. Come lo abbiamo preso? Non ne ho assolutamente idea, siamo sempre stati attentissimi”.


Ultime Notizie

Lazio-Torino, Avv. Chiacchio: “Il ricorso si poteva evitare”

Pubblicato

il

I commenti del legale della squadra granata sulla vicenda

Lazio-Torino. La vicenda arriva al terzo grado, quello finale: Lotito ha infatti presentato ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. Sul piatto due possibili esiti: o rigiocare il match, o vittoria 3 a 0 per la Lazio a tavolino. La seconda possibilità è chiaramente quella auspicata dai biancocelesti. Sulla vicenda si è espresso il legale del Torino, l’Avv. Eduardo schiaccio, intervistato ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Si poteva evitare il terzo grado di giudizio, per evitare di condizionare il calendario nella fase finale. La Lazio ha ritenuto di fare ricorso e noi contesteremo le loro richieste. Nella giustizia in genere bisogna essere molto attenti, saremo pronti a contestare ogni cosa dirà la controparte. Sicuramente è un precedente importante Juve-Napoli. I principi di Juve-Napoli possono essere utilizzabili, ma ci sono particolari un po’ diversi. La sostanza comunque non cambia, anche Lazio-Torino si deve giocare”, ha dichiarato Chiacchio.

Continua a leggere

Articoli più letti