Seguici sui Social

Ultime Notizie

PUBBLICITA

La Lazio chiede risarcimento danni alla Gazzetta dello Sport

Avatar

Pubblicato

il

lazio-gazzetta

Notizie Lazio. Il legale biancoceleste è tornato a commentare il capitolo tamponi. Sotto accusa in particolare le illazioni che sono state fatte verso la squadra, colpevole a detta di molti di una possibile “epidemia colposa”. Gentile respinge decisamente queste accuse, e anzi chiede i danni a chi ha tentato di screditare la Lazio. “Nessun giocatore sospetto positivo è mai entrato in campo, mai. Il rischio di epidemia colposa che qualcuno aveva paventato è un’ invenzione divulgata a nostro avviso volutamente per danneggiare l’immagine della Lazio. Abbiamo reagito sul piano giudiziario nei confronti della Gazzetta dello Sport e del direttore, abbiamo raccolto tutti gli articoli per un’azione di responsabilità per ottenere un risarcimento del danno. Quando questa situazione sarà meglio definita faremo i conti perché la più grande sostenitrice della “catastrofe” della Lazio è stata la Gazzetta e se avrà sbagliato dovrà pagare”.

Il punto sulla situazione

Secondo la sua tesi la squadra si è attenuta a quelli che sono i protocolli e le norme in vigore. “Per il caso tamponi il punto determinante che ha provocato la sanzione ai medici e alla Lazio è di carattere giuridico. Cioè comprendere qual è la disciplina che regola gli accertamenti dei tamponi: noi abbiamo sempre sostenuto che fosse compito della sanità pubblica, il tribunale ha detto che questo è vero ma che il compito è anche della società e del singolo soggetto risultato positivo. Può essere una motivazione di carattere civico ma che non si può trarre dalle norme UEFA e FIGC, secondo le quali la raccolta dei dati relativi al numero di tamponi effettuati e dei positivi riscontrati è un servizio pubblico, svolto tramite collaborazione diretta tra il laboratorio che li effettua e la ASL”. E sul caso specifico che ha riguardato Ciro Immobile ha aggiunto: “Nel caso di Immobile, abbiamo avuto nello stesso giorno un tampone positivo o un tampone negativo, il primo fatto col sistema rapido dalla Synlab, il secondo dal laboratorio di Avellino. Nei giorni successivi tamponi e sierologico erano negativi e quindi Immobile è andato a giocare. La Lazio ha fatto ciò che doveva fare secondo il protocollo e le norme in vigore”. Queste le parole dell’avv. Gentile ai microfoni di Radio Incontro Olympia.


Pubblicità

Ultime Notizie

Tifosi allo Stadio arriva la beffa : “Capienza ridotta al 30%”

Tifosi allo stadio, arriva la beffa. Dopo l’obbligo del green pass ridotta anche la capacità

Avatar

Pubblicato

il

D42D3D52 CD7E 4D75 A839 43A44BF70D74
<

Tifosi allo stadio, arriva la beffa. Dopo l’obbligo del green pass ridotta anche la capacità

Tifosi allo stadio, arriva la beffa. Dopo il decreto legge che aveva approvato l’aumento della capacità al 50% spunta una nota che sfavorisce tutte le big (tranne la Juventus). La nota in questione chiarisce che per gli spettatori è prevista la norma della distanza interpersonale di 1 metro. Nota che nessun stadio in Serie A per conformazione dei seggiolini rispetta, tranne appunto la Juventus con l’Allianz Stadium.

riaprire gli stadi

CALCIOMERCATO LAZIO, ARRIVANO I SOLDI DALLA UEFA

Continua a leggere

Ultime Notizie

Peruzzi lascia la Lazio, oggi la rescissione del contratto

Peruzzi lascia la Lazio, il club manager oggi rescinderà il contratto

Avatar

Pubblicato

il

37FA8276 61D8 4EBF B8EE 26B5390A5254
<

Peruzzi lascia la Lazio, il club manager oggi rescinderà il contratto

Peruzzi lascia la Lazio, l’ex portiere e attuale club manager siglerà la documentazione di Calveri e rescinderà quindi il suo contratto che lo legava fino al 2023. Una spaccatura insanabile. Peruzzi avrebbe chiesto piena autonomia nel suo settore di competenza, ma da Lotito nessuna risposta a riguardo. Neanche Sarri che lo aveva sentito telefonicamente pare aver convinto Peruzzi a rimanere.

Peruzzi Lotito

LAZIO-FLAMINIO, NOVITA’ DAL COMUNE

Continua a leggere

Ultime Notizie

Spunta un positivo al Covid nel ritiro della Lazio

Iniziano i problemi legati alla pandemia, spunta un positivo al Covid nel ritiro della Lazio, spunta un positivo. Sotto stretta giocatori e staff

Avatar

Pubblicato

il

4441BC8D 9B94 4947 BF0F BFB84436679E
<

Iniziano i problemi legati alla pandemia, spunta un positivo al Covid nel ritiro della Lazio, spunta un positivo. Sotto stretta giocatori e staff

Tornano i problemi legati alla pandemia, spunta un positivo al Covid nel ritiro della Lazio. Nei controlli fatti per la partita di ieri sarebbe risultato positivo un giocatore. Come riferisce La Gazzetta Dello Sport, si tratterebbe di un giocatore della Primavera convocato da Sarri in prima squadra. Ora staff e giocatori sono sotto una stretta osservazione per monitorare altri casi positivi.

Covid

HYSAJ INSULTATO DAI TIFOSI

Continua a leggere

Articoli più letti