Seguici sui Social

News

Lazio Marusic e Milinkovic: gli M&M’s che fanno impazzire i tifosi

Pubblicato

il

Lazio Marusic e Milinkovic
PUBBLICITA

Marusic e Milinkovic sono un fattore comune per la Lazio. I due calciatori nella giornata di ieri hanno salvato la Lazio, chi difendendo in modo straripante e chi segnando una rete decisiva. Un fattore M che ha portato 3 punti importanti che tengono la squadra di Inzaghi ancora legata alla Champions.

MARUSIC

Ma parliamo di Marusic, il montenegrino sta disputando una stagione fantastica, ad altissimi livelli che nessuno si sarebbe mai aspettato i vedere e invece è diventato a tutti gli effetti l’elemento in più della rosa. Non solo cambia fascia passando dall’out destro a quello sinistro, ma ora è un vero difensore centrale della linea a 3, concentrato, diligente, intelligente insomma, il difensore che è sempre mancato alla Lazio dopo l’infortunio di Luiz Felipe. Grazie a lui ieri il Verona non ha segnato, il recupero su Lasagna (uno dei maggiori velocisti della Serie A) è stato un qualcosa di fantastico, l’attaccante sarebbe arrivato sicuramente a tu per tu con Reina e magari avrebbe realizzato la rete del 1-0. Ma non è stata l’unica azione salvata, anche in un altro contropiede è riuscito ad anticipare uno scambio determinante. Insomma, in questa stagione Adam sta mostrando un nuovo calciatore e ovunque viene impiegato dà il meglio di sé, facendo sembrare quel ruolo il suo, complimenti al ragazzo.

MILINKOVIC

Ancora lui, questa sarebbe stata la zona Caicedo ma visto che la pantera era uscita minuti prima a prendersi la scena ci ha pensato come al solito lui. Un’incornata, una sua caratterista principale, ha permesso alla Lazio non solo di vincere ma di mantenere viva la speranza Champions. Il serbo c’è sempre, quando Immobile e co. non arrivano a concludere l’azione, ci pensa lui accendendo la luce della speranza, quella che ora ha la squadra per il terzo e quarto posto. L’esultanza con urlo di liberazione è stata fantastica, insieme a lui hanno urlato tutti i tifosi costretti a guardare la partita da casa a causa di questo brutto momento.


Pubblicità

News

FIORENTINA LAZIO INZAGHI: “Champions? Il calcio è imprevedibile…”

Pubblicato

il


Fiorentina Lazio Inzaghi deluso per il risultato di questa gara che complica tantissimo la corsa Champions della squadra.

Inzaghi ai microfoni di Dazn: “Partita dura, lo sapevamo. C’è delusione per il primo tempo: l’occasione sprecata da Correa e il loro gol sul quale dovevamo difendere meglio. Non dovevamo assolutamente andare in svantaggio. È mancata velocità nel giro palla, loro hanno difeso bene. Champions? In queste ultime quattro gare ce la metteremo tutta, il calcio è bello perché è imprevedibile. Milinkovic si è rotto il setto nasale. Il secondo tempo non è più stata una partita di calcio, tra cambi e infortuni, abbiamo giocato venti minuti.  Andiamo avanti a testa alta, saremo nelle coppe europee anche l’anno prossimo, ma ci rimane l’amaro in bocca per il primo tempo”.

Continua a leggere

Articoli più letti