Seguici sui Social

News

SERIE A Dal Pino sulla riapertura degli stadi: “Anche qui il 25% a fine campionato”

Pubblicato

il

Serie A Dal Pino
PUBBLICITA

SERIE A – Dal Pino sul ritorno dei tifosi allo stadio

Il presidente della Lega Serie A Dal Pino ha parlato all’Assemblea della Lega di Serie A dell’Europeo aperto al pubblico; spera che presto la situazione possa ripetersi anche in campionato, con un graduale rientro.

LE SUE PAROLE

Crediamo che già a partire dalle prossime partite lo stadio potrà tornare a ospitare almeno 1.000 persone, numero con il quale inizialmente avevano iniziato la stagione e di avere la possibilità di vasto distanziamento in strutture all’aperto. Mentre sono quasi certo che nelle ultime partite si potrà addirittura avere percentuali uguali a quelle garantite per gli europei, in questo modo si potrà valutare il nostro campionato come un test proprio per la competizione europea. Il protocollo per fare tutto ciò è già pronto da un anno, per far sì che il tifoso possa tornare a rivivere le emozioni in tutta sicurezza e tutale, aumentando man mano la percentuale di entrata. Monitoreremo l’andamento della pandemia, dei contagi e delle vaccinazioni. Sono contento che il Governo abbia dato l’ok per l’apertura degli stadi al 25% per gli Europei. Questo è un grande segnale per il nostro Paese”.


Pubblicità

News

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “E’ il peggio del peggio”

Pubblicato

il

Paolo Di Canio ex attaccante della Lazio

MOURINHO Di Canio la tocca piano. Le dure parole dell’ex attaccante della Lazio in un audio pubblicato sui social.

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “La Roma ha preso il peggio del peggio che c’è in questo momento. Capisco che a Roma abbiano bisogno di un nome, ma hanno preso un allenatore finito su tutte le linee. Lui è andato a cercare di prendersi il prima possibile una panchina con soldi, perchè sa di essere al terzo esonero in quattro anni. E’ stato cacciato da tutte le parti per incompatibilità, per carattere, mentre prima era molto bravo sotto questo aspetto. Adesso è stato esonerato dal Tottenham, anche per via dei risultati ottenuti, per non essere stato in grado di portare la squadra a livello in due anni, con tutto quello che hanno speso tra l’altro. Un disastro. Poi a Roma può darsi che si troverà anche bene. Adesso ci si aspetta chissà cosa, ma, ripeto, hanno preso il peggio del peggio, perchè adesso lui fa praticamente l’anti calcio. I giornalisti si divertiranno solo in qualche conferenza stampa, perchè lui fa polemica e casino e tutti gli daranno ragione. Mentre invece quando era all’Inter ci si incazzavano e gli faceva il teatrino. Ma lui è il peggio, soprattutto per ricostruire. E lo dico nonostante lui è sempre stato il mio preferito, anche più di Guardiola“.

Continua a leggere

Articoli più letti