Seguici sui Social

News

VERSO IL GENOA – Inzaghi alle prese con la grana del sostituto di Acerbi

Pubblicato

il

Lazio Acerbi
PUBBLICITA

VERSO IL GENOA – Inzaghi alle prese con la grana del sostituto di Acerbi. La situazione.

VERSO IL GENOA – Dopo il rotondo successo sul Milan, ripresi subito stamane a Formello i lavori in vista del lunch match di domenica prossima. Scarico in palestra per i titolari con i rossoneri, tutti gli altri sul campo. Assenti Caicedo ed Escalante: l’ecuadoregno sarà valutato nei prossimi giorni. La fascite plantare continua a tormentarlo e anche ieri sera gli ha impedito di scendere in campo. Vedremo se recupererà per i rossoblu. Cosa che invece non farà l’argentino, complice un problema al polpaccio. Il problema più grande per Inzaghi riguarda però Acerbi: il Leone ieri sera è stato ammonito e, essendo diffidato, sarà squalificato. Come sostituirlo? Due al momento le ipotesi al vaglio del tecnico: impiegare Hoedt o arretrare Parolo. Esclusa invece l’opzione Luiz Felipe, che continua a lavorare a parte, seppur in miglioramento.


Pubblicità

News

FIORENTINA LAZIO INZAGHI: “Champions? Il calcio è imprevedibile…”

Pubblicato

il


Fiorentina Lazio Inzaghi deluso per il risultato di questa gara che complica tantissimo la corsa Champions della squadra.

Inzaghi ai microfoni di Dazn: “Partita dura, lo sapevamo. C’è delusione per il primo tempo: l’occasione sprecata da Correa e il loro gol sul quale dovevamo difendere meglio. Non dovevamo assolutamente andare in svantaggio. È mancata velocità nel giro palla, loro hanno difeso bene. Champions? In queste ultime quattro gare ce la metteremo tutta, il calcio è bello perché è imprevedibile. Milinkovic si è rotto il setto nasale. Il secondo tempo non è più stata una partita di calcio, tra cambi e infortuni, abbiamo giocato venti minuti.  Andiamo avanti a testa alta, saremo nelle coppe europee anche l’anno prossimo, ma ci rimane l’amaro in bocca per il primo tempo”.

Continua a leggere

Articoli più letti