Ritiro Auronzo, tifosi e Covid: le info per assistere alle gare

ritiro auronzo

In casa Lazio, per il 14esimo anno consecutivo, è stata scelta come sede del ritiro Auronzo di Cadore, che ospita i biancocelesti dal 2007. Una meta che ha sempre preparato al meglio la squadra in vista della stagione e, al contempo, una meta gradita ai numerosi tifosi che negli anni hanno seguito la Lazio nel corso della preparazione estiva. Di questo e non solo ha parlato, ai microfoni di Radiosei, l’organizzatore nonché presidente di Media Sport Event Gianni Lacchè: “La maggiore affluenza si è registrata nel 2013, dopo la Coppa Italia vinta all’Olimpico contro la Roma“.

Amichevoli, le info per i tifosi

Sono state fissate le date delle amichevoli ad Auronzo: il 24 luglio contro la Triestina, il 27 con avversario da definire e un’altra gara infrasettimanale ancora da concretizzare in calendario. A questo proposito Gianni Lacchè ha fatto il punto della situazione relativa ai tifosi alla luce delle disposizioni anti-covid. “I sostenitori biancocelesti che vorranno assistere alle partite dovranno esibire un certificato che attesti la vaccinazione“. In alternativa, stando a quanto previsto dall’organizzazione del ritiro, sarà sufficiente mostrare un documento che certifichi l’esito negativo del tampone.

ritiro auronzo
Ritiro Auronzo

AMICHEVOLI, FISSATE LE DATE