Seguici sui Social

Calciomercato

PUBBLICITA

LAZIO Escalante verso l’addio: anche l’argentino con Correa per sbloccare il mercato

Lazio Escalante verso l’addio: l’argentino potrebbe unirsi a Correa per ripianare il bilancio

Avatar

Pubblicato

il

Lazio Escalante

LAZIO Escalante verso l’addio. Una doppia operazione, con quella relativa al Tucu, per ripianare il bilancio e dare (finalmente) il benvenuto ai nuovi arrivi.

LAZIO Escalante verso l’addio. Parla argentino il mercato in uscita dei biancocelesti. Oltre a Correa, anche il centrocampista classe ’93 sta iniziando a preparare le valigie. Su di lui è piombato forte nelle ultime ore l’Olympique Marsiglia, in cerca di un’alternativa per Boubacar Kamara. Il 21enne franco-senegalese, cercato anche dalla stessa Lazio, potrebbe infatti approdare a breve al Newcastle e proprio Escalante è ritenuto il profilo adatto a sostituirlo. Per portarlo alla propria corte, a titolo definitivo, il club transalpino è pronto a mettere sul piatto circa 8 milioni.

Una cifra che costituerebbe per le casse della Lazio una boccata d’ossigeno, ma non la sola. I biancocelesti guardano infatti anche gli sviluppi della situazione di Correa. Cui gli estimatori decisamente non mancano: su tutti, l’Inter del suo ex mentore Simone Inzaghi, che va ad aggiungersi ad una lista che comprende anche alcuni club di Premier League. Da queste pretendenti Lotito si aspetta mosse importanti, in grado di strappargli il suo gioiello. Qualcosa come 40 milioni di euro cash o giù di lì.

Se qualcuno li offrirà, il patron potrà beneficiare di un tesoretto di quasi 50 milioni, con cui dare l’accelerata al completamento dello scacchiere di Sarri. Bisogna far presto perchè al termine del mercato non manca moltissimo: circa 20 giorni, per completare un lavoro enorme. Che va dall’ufficializzazione di operazioni già concluse alla definizione di alcune altre. Quanto alle prime, annoveriamo i contratti di Hysaj, Kamenovic e Felipe Anderson, oltre ai rinnovi di Radu, Marusic e Akpa Akpro. Tra le seconde, la più calda è certamente quella che porta il nome di Toma Basic: qui Tare conta sull’intesa già trovata col giocatore per arrivare a quella con il Bordeaux (che valuta il serbo 7 milioni). Senza dimenticare Lucas Torreira e Filip Kostic: tra i due, l’ingaggio più complicato è quello dell’esterno, che arriverebbe solo se andasse via un extracomunitario.

LEGGI ANCHE IL PIANO DI LOTITO PER TORREIRA


Pubblicità

Calciomercato

Romagnoli Lazio, le parole del difensore sul suo futuro

Romagnoli Lazio, a Dazn il difensore parla di futuro. Lazio attenta la vicenda

Avatar

Pubblicato

il

Romagnoli lazio
<

Romagnoli Lazio, a Dazn il difensore parla di futuro. Lazio attenta la vicenda

Romagnoli Lazio, il difensore del Milan sempre più lontano da Milano ai microfoni di Dazn parla di futuro : “Futuro ? Penso solo ad allenarmi bene, lasciando le chiacchiere a voi. Il mio scopo è quello di lavorare sodo in modo da dimostrare il mio valore sul campo. Alle volte ci si riesce, altre meno. Ma l’obiettivo è sempre lo stesso“. Romagnoli nonostante il rinnovo lontano è pronto a mettersi in mostra per attirare l’attenzione di qualche club, Lazio alla finestra.

 Romagnoli

MILINKOVIC SAVIC : SONO INCAZZATO

Continua a leggere

Calciomercato

David Luiz Lazio, deciso il futuro del difensore brasiliano

David Luiz Lazio, deciso il futuro del difensore ex allievo di Sarri

Avatar

Pubblicato

il

7f271ae9 c90b 4418 98b6 609a50304b0a
<

David Luiz Lazio, deciso il futuro del difensore ex allievo di Sarri

David Luiz Lazio, una trattativa mai sbocciata. Lotito e Tare hanno deciso di non affondare il colpo dando piena fiducia agli elementi già presenti in rosa. David Luiz lascerà l’Europa dopo ben 14 anni, per fare ritorno a casa. Come riporta Fabrizio Romano il difensore brasiliano andrà al Flamenco con un contratto che lo legherà fino a Dicembre 2022.

david luiz

LAZIO PARLA ZACCAGNI

Continua a leggere

Calciomercato

Rinnovi Lazio, aumenta il rischio di perdere giocatori a 0

Capitolo rinnovi Lazio, Lotito si tutela, tanti rischiano dio partire a parametro 0

Avatar

Pubblicato

il

rinnovi lazio
<

Capitolo rinnovi Lazio, Lotito si tutela, tanti rischiano dio partire a parametro 0

Rinnovi Lazio, finito il calciomercato è tempo di pensare al capitolo riconferme. Tanti i giocatori con il contratto in scadenza nel 2022 che la Lazio rischia di perdere a 0. A partire da Zaccagni il neo acquisto che ha svolto ieri le visite mediche è in prestito e l’anno prossimo dovrà essere blindato. Vicino al rinnovo il difensore Luiz Felipe, nonostante i frequenti problemi muscolari. Presto la firma anche per Marusic, duttile e apprezzato da Sarri. In bilico Patric che non ha mai troppo convinto i suoi ex allenatori ed i tifosi, ma anche con lui con Sarri si giocherà le sue carte per rimanere. Discorso diverso per Reina, Leiva e Radu che vista l’età potrebbero proprio lasciare il calcio giocato. Tanti giovani poi rischiano la partenza ad eccezione di Raul Moro. Su tutti il portiere Strakosha e Lukaku e gli astri Adeyanke, Adamonis e Lombardi.

rinnovi lazio

INZAGHI LAZIO : PARLA LA MOGLIE

Continua a leggere

Articoli più letti