lazio su bernabe

Comunicato Lazio su Bernabè

Comunicato Lazio su Bernabè. La società prende ufficialmente posizione sul caso del falconiere.

Comunicato Lazio su Bernabè. Quest’ultimo sta suscitando molto clamore in queste ore: un video circolato sui social lo ritrae infatti mentre si lascia andare ad un saluto romano. Un atteggiamento – si legge nella nota – che “offende la Società, i tifosi e i valori a cui la Comunità si ispira“. Il club ricorda un’iniziativa risalente a qualche settimana fa e che riguarda i fornitori proprio su questo tema: “Gli abbiamo inviato una lettera per richiamarli al rispetto del Codice Etico vigente e soprattutto a rispettare pienamente i principi cui da sempre si ispira l’attività della Società“. Che si dice intransingente in particolare su un punto: il “divieto assoluto di azioni e comportamenti discriminatori“. Ed è proprio di uno di questi si sarebbe macchiato Bernabè. La Lazio se ne dissocia, anche in quanto “non tesserato e dipendente di una società esterna“. E propone adesso a suo carico gli opportuni provvedimenti: si va dalla “sospensione immediata dal servizio” alla “risoluzione dei contratti in essere”.