Lotito Immobile, la frase del patron all’attaccante sulle critiche in Nazionale

Lotito Immobile, importante retroscena relativo al post gara con il Sassuolo

lotito immobile
Ultimo aggiornamento:

Lotito Immobile, importante retroscena relativo al post gara con il Sassuolo.

Lotito Immobile, il connubio si stringe sempre di più. Il presidente, stando a quanto riporta Il Messaggero, sarebbe intervenuto in prima persona per confortare e rassicurare il suo bomber. Il quale, come noto, non sta vivendo un momento tra i migliori: dopo il derby, la delusione gli ha infatti concesso il bis in Nazionale. Dove (tanto per cambiare) è finito sul banco degli imputati. Colpa del mancato gol contro la Macedonia, che, secondo qualcuno, avrebbe impedito agli azzurri di centrare la qualificazione al Mondiale. Una posizione decisamente ingiusta, che non rende merito ad un attaccante che da anni tira la carretta e spesso e volentieri toglie le castagne dal fuoco.

LOTITO IMMOBILE, LE PAROLE DEL PATRON

Una posizione di cui Ciro ha risentito al ritorno in campo con la Lazio, come hanno dimostrato gli errori sotto porta non da bomber del suo calibro. Ma, per fortuna, al termine della gara, in suo soccorso è giunto il presidente Lotito. “Non sei tu l’obiettivo. Stanno colpendo te, che sei la Scarpa d’Oro e la leggenda della Lazio, per colpire me“, gli avrebbe detto il patron durante la cena pasquale. Parole che si spera che possano servirgli da sprone per dimenticare la Nazionale e far tornare la testa solo sulla sua Lazio. Che avrà bisogno dei suoi gol per coronare con l’Europa il finale di stagione.