Categorie
Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio – Acerbi, non solo Juve e Inter: spunta una pista estera per il classe ’88

Calciomercato Lazio – Acerbi, si allarga il cerchio delle pretendenti del difensore centrale biancoceleste

Il calciomercato Lazio targato estate 2022 viaggia verso la fine. Con appena 20 giorni a disposizione, la società tiene il piede sull’acceleratore per portare a termine le operazioni di completamento della rosa. Tra queste, una delle più ardue è certamente quella che riguarda Francesco Acerbi. Dopo la tifoseria, infatti, anche Sarri sembra aver rotto con il 34enne, ormai sempre più ai margini del gruppo. Nelle segrete stanze di Formello fervono dunque i lavori per trovargli una nuova sistemazione.Segrete stanze dove nelle ultime ore sarebbe stato l’agente di Acerbi, Pastorello.

CALCIOMERCATO LAZIO – ACERBI, BIG DI A IN POLE

Il quale avrebbe confermato ai vertici del club la volontà dell’assistito di lasciare la Capitale. Ma per andare dove? Al momento, l’ipotesi più probabile è quella di una permanenza in Serie A. Non però nel neopromosso Monza: un’opzione già rifiutata dallo stesso Acerbi e smentita questa mattina anche dal presidente Lotito. Resta in piedi dunque l’ipotesi Inter, dove il suo ex tecnico Simone Inzaghi lo vorrebbe come secondo di de Vrij. Il prestito secco ventilato dalla Pinetina non convince però la Lazio, che preferirebbe monetizzare la cessione. Per questo, la Juventus resta alla finestra, in attesa del momento opportuno per inserirsi.

Inzaghi e Acerbi ai tempi della Lazio

CALCIOMERCATO LAZIO – ACERBI, OCCHIO ALLA PISTA BRITISH

Ma, siccome si dice che spesso tra i due litiganti il terzo gode, nelle ultime ore sarebbe spuntata una nuova pista. Che porta il futuro del classe ’88 lontano dal nostro campionato, più precisamente in Inghilterra. A quanto pare, infatti, un non meglio precisato club di Premier League si sarebbe detto interessato alle sue prestazioni. E Acerbi, dal canto suo, ci starebbe pensando, anche se prima vorrebbe attendere eventuali mosse dell’Inter. Se i nerazzurri non affonderanno il colpo con decisione, il difensore prenderà in considerazione l’idea di un trasferimento nella terra d’Albione.