martedì, Maggio 21, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Lazio Sturm Graz, Sarri: “Loro impressionanti. Milinkovic? Si parla troppo di gossip”

C’è Lazio Sturm Graz. Ad appena 72 ore dalla vittoria roboante sulla Fiorentina, i biancocelesti tornano in campo per la quarta giornata del girone di Europa League. Per parlare dei temi inerenti la gara ma non solo, questo pomeriggio, presso la sala stampa di Formello, è intervenuto il tecnico Maurizio Sarri. Queste alcune delle due dichiarazioni.

LAZIO STURM GRAZ – SULL’AVVERSARIO

All’andata abbiamo visto una squadra fisicamente impressionante. Finora tra le nostre avversarie è quella che ha fatto meglio sotto questo punto di vista. Inoltre sono ben organizzati tatticamente e hanno due-tre giocatori di livello. Ne guardiamo la sostanza e non il nome, perché sono più forti di esso“.

PUBBLICITA

LAZIO STURM GRAZ – SUL POST FIORENTINA

Troppa esaltazione dopo Firenze? Non mi interessa fare il pompiere. Dico solo che al Franchi abbiamo giocato bene tecnicamente ma non tatticamente. Abbiamo concesso tanto e dobbiamo migliorare. Fortunatamente la partita si è messa bene, altrimenti avremmo potuto andare in difficoltà“.

LAZIO STURM GRAZ – SULLE SCELTE PER DOMANI

Turnover? Questa parola mi sta un po’ sul c***. Solo in Italia c’è questa fissazione. Certo, questa settimana giocheremo tre partite in sei giorni, anziché in otto come la precedente. A me non piace preparare le partite in mezz’ora, ma, visto che il Mondiale ci costringe, domani mattina tireremo le somme“.

  Lazio Women Ternana vale una stagione: primo match point promozione per le biancocelesti

LAZIO STURM GRAZ – VERSO L’UDINESE

Giocare di nuovo domenica? Fare i calendari in questo delirio assoluto è difficile, ma tant’è. Mi sarebbe piaciuto giocare almeno di sera, per avere anche 2-3 ore in più che avrebbero potuto essere determinanti. Invece, con così poco tempo e senza infortuni, bisogna vedere se recupereremo fisicamente e mentalmente“.

LAZIO STURM GRAZ – SU BASIC E CASALE

A Toma manca solo un pizzico di personalità. Per il resto, è un giocatore completo, più di tutti i centrocampisti che ho. Se ha giocato meno, quindi, la colpa è mia che lo dimentico spesso in panchina. Nicolò invece è guarito e ora stiamo lavorando perché torni competitivo. Nelle prossime gare ci sarà spazio anche per lui“.

LAZIO STURM GRAZ – SU MILINKOVIC

Del Sergente si parla troppo. Vinciamo 4-0 e si dice che lui va in un’altra squadra. Questo per far capire quanto per me possa essere distorta la stampa. Per avere le notizie devo andare sui siti specializzati, perché sui giornali si parla troppo di gossip. Lui ha dati straordinari e altri, come le palle perse, in cui deve e può migliorare“.


di Villani


LIVE NEWS