lunedì, Giugno 10, 2024

La Lazio teme un nuovo 2018, Lotito incontra il Presidente dell’AIA

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

A tre giorni di distanza dal match tra Lazio e Salernitana, le polemiche non si fermano, l’arbitro del match, Manganiello ha motivato la sua scelta, dove noi abbiamo controbattuto con la nostra moviola smentendola (LEGGI QUI).

Il Presidente Lotito si sente minacciato e accerchiato e come riportato dal Corriere dello Sport, avrebbe avuto un incontro con il Presidente Aia, Trentalange.

LAZIO NUOVO 2018 ? LOTITO PRENDE PROVVEDIMENTI

Lo spettro del 2018 in casa biancoceleste è sempre in agguato. Durante quella stagione, l’allora squadra di Inzaghi per degli errori arbitrali, non riuscì a partecipare alla Champions League.

Lotito si sente accerchiato e minacciato dalla prima giornata contro il Bologna, dove la classe arbitrale aveva ripreso il club, per essersi comportato male in campo e fuori. Per questo motivo a fine consiglio federale, il Presidente avrebbe avuto un colloquio con Alfredo Trentalange, attuale presidente dell’Aia, per spiegarsi e sfogarsi e denunciare gli accaduti.

SEGUICI SU TWITTER

FEYENOORD LAZIO PERCHE’ CREDERCI 

 


facebook

LIVE NEWS