Plusvalenze Lazio, le 7 domande/risposte che scagionano il club biancoceleste

SULLO STESSO ARGOMENTO

Plusvalenze Lazio, negli ultimi giorni la Procura starebbe indagando sulle 2 società capitoline in un discorso simile a quello che ha portato la Juventus alla penalizzazione. Il club di Lotito che si è sempre dichiarato innocente (LEGGI QUI LE PAROLE DELL’AVVOCATO), sarebbe indagato per 7 operazioni fittizie (ECCO QUALI). La nostra redazione vuole scagionare i biancocelesti ponendosi e rispondendo a 7 quesiti sulla trattativa che ha creato più scalpore, ovvero quella di Akpa Akpro.

PUBBLICITA

PLUSVALENZE LAZIO – LE 7 DOMANDE/RISPOSTE

  1. Chi ha tratto vantaggio dalla plusvalenza di Akpa Akpro ?La Salernitana che ha contenuto le perdite dell’esercizio 2020/21“.
  2. Si tratta di una plusvalenza a specchio ?No, non c’è una seconda operazione di compravendita in senso opposto tra Lazio e Salernitana“.
  3. Si tratta di una plusvalenza senza trasferimento di fondi ?No, la Lazio corrisponde alla Salernitana con dilazioni concordate, la somma pattuita“.
  4. Il prezzo del cartellino di Akpa Akpro è superiore al valore di mercato del calciatore al momento della cessione ?Si, in base alle stime disponibili“.
  5. Si può provare che il prezzo del cartellino di Akpa Akpro è superiore al valore di mercato del calciatore al momento della cessione ?No, è impossibile, le stime come quelle di Transfermarkt.it sono indicative“.
  6. Si può dimostrare che il prezzo del cartellino sia stato gonfiato per sostenere il bilancio della Salernitana ?No, vista la totale assenza di intercettazioni e scritture private“.
  7. Se si riuscisse a dimostrare il punto 6, quale società rischia una penalizzazione in classifica ?La Salernitana, se rientrante nella fattispecie art.31 comma 2 C. G S.”.

SEGUICI SU TWITTER

CALCIOMERCATO LAZIO – BERARDI

 

 

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita