Fedayn, nove ultrà della Roma fermati a Berna: il motivo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Fedayn della Roma fermati a Berna: la missione di vendetta per il furto dello striscione a Belgrado

Martedì sera, riporta Repubblica, la polizia di Berna ha fermato nove ultras della Roma, appartenenti al gruppo dei Fedayn.

PUBBLICITA

La loro presenza in città è legata alla partita di calcio tra Young Boys e Stella Rossa, risvegliando vecchie tensioni legate al furto e alla distruzione dello striscione dei Fedayn a Belgrado lo scorso febbraio.

Durante una visita a Roma, alcuni hooligans serbi avevano assaltato i capi dei Fedayn a piazza Mancini, rubando uno striscione e stendardi del gruppo. Successivamente, avevano bruciato il materiale durante una partita della Stella Rossa, scatenando un’ondata di indignazione e umiliazione tra i tifosi romanisti. La missione dei Fedayn a Berna puntava a infliggere una sorta di vendetta nei confronti dei nemici serbi, ma è stata interrotta dalla polizia svizzera.

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita