Calcio giovanile, choc alla partita: giocatore preso a calci in testa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Violenza inaudita in una partita di calcio giovanile tra Calenzana e Casellina

Durante una partita degli Allievi B del calcio giovanile fiorentino tra Calenzana e Casellina, si è verificato un episodio di violenza estrema.

PUBBLICITA

Il giovane calciatore aggredito è stato trasportato in ospedale, ma fortunatamente non ha riportato gravi lesioni. La situazione ha suscitato sgomento, e le reazioni di condanna e solidarietà non si sono fatte attendere.

La scena drammatica si è verificata durante una partita di calcio giovanile tra ragazzi di 15 anni. Mentre mancavano dieci minuti alla fine della partita, si è consumata un’aggressione choc che ha sconvolto i presenti. Il confronto tra i giocatori avversari è degenerato in un’aggressione perpetuata con calci alla schiena e alla testa del malcapitato, mentre l’arbitro, che aveva solo sedici anni, ha cercato di porre fine alla situazione.

Fortunatamente, l’intervento tempestivo di un genitore presente in campo e l’arrivo dell’ambulanza hanno evitato conseguenze peggiori per il giovane calciatore.

Le reazioni alla violenza non si sono fatte attendere e la Società Pol Folgor Calenzano ha espresso solidarietà al ragazzo, alla famiglia e al gruppo sportivo del Casellina. Inoltre, la società ha sottolineato l’impegno costante nella promozione di valori etici e lealtà nello sport, condannando fermamente incidenti di questo genere.

Le testimonianze dei presenti alla partita confermano l’atmosfera di sgomento e indignazione per quanto accaduto. È stato definito un episodio inaudito, che ha lasciato genitori e spettatori in lacrime e ha sollevato la necessità di adottare azioni concrete per prevenire situazioni simili in futuro.

La cronaca dei fatti appare inquietante, e l’impatto di un’aggressione del genere in ambito giovanile getta luce sulla necessità di adottare misure per la prevenzione di simili episodi. La società sportiva coinvolta ha espresso la propria solidarietà e condanna nei confronti di quest’atto violento. La testimonianza degli spettatori conferma lo shock generale per una situazione fuori dal comune, che ha generato un forte impatto emotivo.

Fonte 

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita