mercoledì, Aprile 17, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Adesivi antisemiti dei tifosi della Roma nel silenzio generale di stampa e TV

Una vignetta scioccante è apparsa a Roma, in cui vengono raffigurati Adolf Hitler e Benito Mussolini indossando delle magliette dell’As Roma. Questo schizzo insolito è stato notato in curva sud. I due tiranni della storia sono stati ritratti con un colletto arancione, una maglietta color bordeaux e con lo sponsor “Barilla” scritto in bianco sul petto. Hitler è disegnato come una tipica figurina da collezione, mentre Mussolini è raffigurato tramite una foto reale, con un cappello, in uno stile collage.

PUBBLICITA

L’immagine di sfondo della vignetta è l’ingresso del campo di concentramento di Auschwitz, riconoscibile dalla scritta in ferro “Arbeit macht frei”, che tradotto significa “Il lavoro rende liberi”. Entrambi i dittatori sembrano bloccare l’accesso a Mr Enrich, il simbolo del vecchio gruppo ultras biancocelesti.

Nella vignetta scioccante diretta contro gli ultras della Lazio, Mr Enrich si ritrova tra Hitler e Mussolini, anch’egli raffigurato come un tifoso della As Roma. Il simbolo della Lazio indossa un pigiama a righe simile a quello utilizzato nei campi di sterminio, in colore bianco e celeste. Sul petto di Mr Enrich è raffigurato lo stemma della SS Lazio rovesciato. Le identità degli autori degli adesivi restano sconosciute, anche se diverse ipotesi sono state avanzate.

Lo sfottò, veramente di difficile interpretazione, dovrebbe raffigurare un tifoso laziale ebreo da sterminare, spiegano, sottolineando che per questo motivo Hitler e Mussolini sono stati ritratti con le magliette dell’As Roma.

adesivi antisemiti Roma
Fonte

Laziochannel è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS