sabato, Aprile 13, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Dramma calcistico in Argentina: Altamirano convulsa in campo, Estudiantes-Boca interrotta

Durante il match del campionato argentino tra Estudiantes e Boca Juniors, si è registrato un grande spavento. Javier Altamirano, il 24enne giocatore della nazionale cilena, è collassato sul campo a causa di convulsioni, incutendo terrore negli spettatori. Le squadre mediche intervenute immediatamente hanno stabilito il suo trasporto in ospedale. Attualmente, il calciatore si trova in condizioni stabili e coscienti.

PUBBLICITA

Mentre si disputava la prima parte del match di campionato tra Estudiantes e Boca Juniors, vi è stato un ulteriore grande spavento. Altamirano è improvvisamente collassato sul campo, in preda a convulsioni. Due suoi compagni di squadra, Santiago Ascacibar ed Enzo Perez, hanno immediatamente capito la gravità della situazione, proteggendo il giovane e richiedendo l’assistenza medica. Grazie alla loro sollecitudine, l’intervento medico è stata tempestivo ed efficace.

L’episodio ha creato panico sul campo di gioco con gli staff medici delle due squadre che si precipitavano per aiutare il calciatore. Successivamente, l’ambulanza ha trasportato il giovane 24enne al Platense Medical Center, tra le lacrime dei giocatori di casa. Di fronte a tale scenario, la partita è stata sospesa in attesa di aggiornamenti dal centro medico. Durante l’incertezza successiva, la squadra di Boca Juniors ha deciso di ritirarsi negli spogliatoi. È stato quindi il presidente della Federcalcio argentina, Claudio Tapia, a chiedere la sospensione definitiva del match se il rischio per Altamirano fosse grave e lo stato d’animo dei giocatori impedisse la prosecuzione del gioco.

La notizia di Altamirano cosciente ha raggiunto lo stadio dall’ospedale. L’arbitro ha in seguito consultato i capitani José Sosa e Edinson Cavani, e ha concesso alla squadra di casa il potere di decidere se proseguire o meno il match. Nonostante ciò, la decisione unanime è stata di sospendere la partita.

L’allenatore Eduardo Dominguez ha rivelato l’impatto emotivo dell’evento sui suoi giocatori, notando che molti erano in lacrime. Durante il trasferimento all’ospedale, Altamirano ha avuto un ulteriore attacco convulsivo. Tuttavia, è stato stabilizzato e gli esami del giorno seguente non hanno rilevato anomalie. Altamirano sarà sottoposto a ulteriori esami per determinare la causa del malore.

Fonte

LIVE NEWS