mercoledì, Aprile 17, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Lazio: Focus su Martusciello, il Vice di Sarri – Profilo ed Idee Strategiche

Maurizio Sarri non ricopre più il ruolo di allenatore della Lazio. Nei momenti frenetici finali a Formello, sono state prese delle decisioni decisive riguardanti le dimissioni e il confronto. Ricade su Giovanni Martusciello il compito di guidare i biancocelesti almeno fino a giugno. Come ex vice di Sarri e con precedente esperienza su una grande panchina, Martusciello tenterà di migliorare le sorti di una squadra attualmente in crisi e sotto le aspettative.

PUBBLICITA

C’è la possibizzazione che Martusciello stia considerando alcuni cambiamenti tattici, forse cambiando il modulo. Durante una conferenza stampa dopo la sconfitta contro l’Udinese, ha aperto alla possibilità di passare al modulo 4-2-3-1, affermando: “parleremo della possibilità di addestrarci in questo modo nel corso della settimana”. Pur rimanendo fedele alle idee del suo predecessore, ha anche lavorato con un altro grande allenatore italiano, Luciano Spalletti.

Martusciello ha iniziato la sua carriera da allenatore nel 2006, dopo aver giocato per squadre come l’Empoli, Il Cittadella e il Catania. È stato vice allenatore dell’Empoli Primavera fino al 2009, dopodiché è stato promosso a far parte dello staff tecnico della prima squadra. Ha lavorato come secondo allenatore dal 2010, collaborando con diversi allenatori, tra cui Pillon, Carboni, Giampaolo, Aglietti e Sarri.

Nella stagione 2016/2017, è stato promosso prima allenatore dell’Empoli dopo la partenza di Giampaolo. Tuttavia, la stagione si è rivelata sfortunata per la squadra toscana, che è retrocessa in Serie B. Martusciello non è stato confermato dopo aver ottenuto 8 vittorie, 8 pareggi e 22 sconfitte nel campionato.

Il suo prossimo incarico è stato all’Inter, la sua prima esperienza in una grande squadra. Ha lavorato con Luciano Spalletti dal 2017 al 2019, poi ha conseguito un’esperienza di rilievo al fianco di Sarri, trionfando nel campionato con la Juventus nel 2019/2020. Dal 2021, è stato coinvolto nel progetto biancoceleste insieme a Sarri, ma nelle ultime ore Sarri ha deciso di fare un passo indietro.

Questa decisione apre una grande opportunità per Martusciello, poiché la Lazio ha bisogno di una forte leadership almeno fino a giugno. Se otterrà buoni risultati, potrebbe addirittura iniziare a parlare di una possibile riconferma con la società.

Fonte

Laziochannel è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS