Il tris di Frosinone condanna la Salernitana alla Serie B con una vittoria di 3-0

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Frosinone trionfa sulla Salernitana con un 3-0 allo Stadio Benito Stirpe

Il Frosinone ha riscalato le posizioni nel campionato, spostandosi più lontano dalla zona retrocessione, imponendosi con un netto 3-0 sulla Salernitana allo Stadio Benito Stirpe. Numeri alla mano, i ciociari arrivano a 31 punti e i granata restano fermi a quota 15, condannando questa squadra a un destino matematico di Serie B nella prossima stagione.


Il quadro delle partite precedenti

Nella partita d’andata, organizzata allo stadio Arechi, le due squadre avevano siglato un pareggio per 1-1. Inoltre, il Frosinone ha ritrovato il gusto della vittoria, riscattandosi con la seconda vittoria nelle ultime diciotto partite dopo un tiepido pareggio per 0-0 in casa del Torino.

Dall’altra parte, l’arrivo dell’allenatore Stefano Colantuono non ha portato il cambiamento sperato alla Salernitana. Infatti, nell’ultimo turno, i granata hanno incassato una sconfitta casalinga contro la Fiorentina.

Il testa a testa tra Frosinone e Salernitana

La partita ha visto un Frosinone deciso fin dall’inizio, con un gol al decimo minuto su calcio di rigore convertito da Soulé, a seguito di una sospensione di Sambia su Valeri. Il numero sui tabelloni è salito al doppio per merito di Brescianini che ha incrociato su assist di Valeri, mandando la squadra locale in vantaggio di 2-0. Il secondo tempo ha visto rallentare i ritmi di gioco tra le due squadre, con la stanchezza evidente nei padroni di casa e la rassegnazione tra gli ospiti campani.

Le formazioni delle due squadre nella partita

La formazione del Frosinone includeva Turati, Lirola, Romagnoli, Okoli; Zortea, Barrenechea, Mazzitelli, Valeri, Soulé, Brescianini; Cheddira. Al timone si trovava l’allenatore Di Francesco. Dall’altra parte, la Salernitana era comandata da Colantuono e schierava Costil; Pierozzi, Fazio, Pirola; Sambia, Coulibaly, Bašić, Bradarić; Vignato, Tchaouna; Ikwuemesi.

Dettagli della partita tra Frosinone e Salernitana

Il primo tempo ha visto un Frosinone dominante, caratterizzato da un gol su rigore di Soulé al 10′ e un colpo di Brescianini al 25′ per un 2-0. La Salernitana ha cercato di reagire ma è stata ostacolata dalle consistenti difese dei padroni di casa. Nel secondo tempo, le squadre hanno lottato prevalentemente a centrocampo. Nonostante i sforzi della Salernitana, compreso un gol annullato, non è riuscita a colmare il divario, e alla fine, ha dovuto cedere alla grande forma del Frosinone, culminata con un terzo gol finale da parte di Zortea all’85’.


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS