sabato, Giugno 8, 2024

Inter-Lazio, le formazioni ufficiali: Tudor stravolge la sqaudra

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

L’Inter festeggia il suo scudetto in un’atmosfera particolare. Per l’ultima volta in questa stagione, i campioni d’Italia calcheranno il campo di San Siro. Al termine della gara, l’allenatore Inzaghi e i suoi giocatori solleveranno il trofeo dello scudetto.

Subito dopo, ci sarà un mini-concerto con Tananai e Ligabue. Tuttavia, a fare da sfondo a questa festa ci sono anche importanti vicende societarie. Infatti, con il possibile trasferimento delle quote a Oaktree in ballo, questa partita potrebbe segnare la fine dell’era Suning.

La Lazio, d’altra parte, è alla ricerca di punti vitali per assicurarsi un posto nella prossima Champions League. L’incontro avrà inizio allo stadio Giuseppe Meazza fra pochi minuti, con Juan Luca Sacchi come arbitro. Ecco le formazioni ufficiali.

La formazione dell’Inter: Inzaghi sceglie la squadra migliore

Per questa ultima esibizione a San Siro, Simone Inzaghi schiera la formazione migliore. Francesco Acerbi torna a dirigere la difesa, con la coppia d’attacco composta da Thuram e Lautaro. Matteo Darmian viene preferito a Dumfries per la fascia destra, mentre il centrocampo è costituito dal trio ideale.

– INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro.
– Allenatore: Inzaghi.

Le scelte di Tudor per la Lazio: novità nei titolari

L’allenatore della Lazio, Igor Tudor, presenta diverse novità nella formazione titolare. Dopo due mesi, Ivan Provedel torna tra i pali. Nicola Rovella e Luca Pellegrini partono dall’inizio, mentre Luis Alberto inizia dalla panchina dopo essere stato escluso nell’ultimo turno di campionato. Inoltre, Taty Castellanos è scelto come riferimento offensivo, preferito a Ciro Immobile.

– LAZIO (3-4-2-1): Provedel; Patric, Casale, Gila; Marusic, Vecino, Rovella, Pellegrini; Kamada, Zaccagni; Castellanos.
– Allenatore: Tudor.

Considerazioni e contesto del match

Quella di stasera non è solo una partita, è un evento che potrebbe segnare la fine di un’era per l’Inter e l’inizio di una nuova avventura sotto diverse proprietà. Tuttavia, la concentrazione resta alta per raggiungere gli ultimi obiettivi della stagione. Per la Lazio, i punti in palio sono cruciali per la qualificazione alla Champions League.

 


LIVE NEWS