venerdì, Maggio 24, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Lazio, Fabiani a Radiosei attacca la classe arbitrale ma “guai a dare alibi ai giocatori”

Lazio, il DS Fabiani si Pronuncia sugli Arbitri: “Abbiamo Subito Molti Torti, ma…”

Il direttore sportivo della Lazio, Angelo Fabiani, ha recentemente rilasciato dichiarazioni importanti durante un’intervista a Radiosei. Fabiani ha discusso diverse tematiche, fra cui si è soffermato in modo particolare sugli errori arbitrali che hanno coinvolto la squadra biancoceleste durante la stagione corrente.

PUBBLICITA

Impatti degli Errori Arbitrali

Fabiani ha esposto senza mezzi termini il suo punto di vista sugli errori arbitrali, sottolineando come questi abbiano avuto un impatto notevole sulla Lazio in alcune occasioni. “Quest’anno ci sono stati degli episodi che ci hanno penalizzato, altri che ci hanno favoriti”, ha affermato il DS, aggiungendo che una squadra del calibro della Lazio non dovrebbe concentrarsi esclusivamente su un episodio arbitrale negativo, soprattutto se si subisce un gol decisivo al 92° minuto.

  Il prezzo di Luis Alberto stabilito dal calciomercato Lazio! Lotito avvisa lo spagnolo

Responsabilità e Obiettività

Il direttore sportivo non ha mancato di rimarcare l’importanza di essere obiettivi e di assumersi le responsabilità. “Dobbiamo essere obiettivi e assumerci le responsabilità, dare alibi non aiuta i calciatori“, ha spiegato Fabiani. Ha anche evidenziato come situazioni arbitrali sfavorevoli possano accadere a tutte le squadre nel corso di una stagione, come dimostrato dalla controversa partita contro il Milan.

Quanto Pesa l’Arbitraggio?

Fabiani ha inoltre respinto l’idea che la classifica della Lazio dipenda esclusivamente dagli errori arbitrali. “Dire che siamo stati penalizzati è un’inesattezza. Se mancano dei punti in classifica è colpa nostra, non degli arbitri“, ha puntualizzato. Secondo lui, per vincere le partite, come quella contro la Salernitana, non è necessario un episodio arbitrale favorevole, ma la squadra deve fare il gioco e prendere il controllo della partita.


di Vittorio Chirico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIVE NEWS