Prima udienza al Collegio Arbitrale per Dia della Salernitana: aggiornamento sulla situazione

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Prime difficoltà giudiziarie per Boulaye Dia e la Salernitana

Sul campo di calcio della controversia, la Salernitana e il suo attaccante, Boulaye Dia, sono pronti per la loro prima udienza di fronte al Collegio Arbitrale oggi, secondo notizie riportate da TuttoSalernitana. Questa recente vicenda arriva dopo una stagione difficile per Dia, contraddistinta da attriti con il club campano.

Richieste di Trasferimento e Conflitti

Le tensioni con la Salernitana sono iniziate quando Dia ha iniziato a fare pressione per un trasferimento ai Wolverhampton Wolves quest’estate, sebbene l’offerta che il club inglese aveva fatto non fosse accettabile per la società italiana. I seguaci di questa situazione sicuramente ricorderanno tutti gli screzi e le polemiche tra il giocatore e il club, culminati con il rifiuto di Dia di giocare nella partita contro l’Udinese, con Fabio Liverani in panchina, secondo la versione del club. Dia, invece, ha successivamente condiviso la sua versione della storia in un’intervista a L’Equipe, un atto che ha irritato la dirigenza della Salernitana, che stava cercando di riportare la tranquillità.

Richieste di risarcimento e clausole rescissorie

Il risentimento tra Dia e la Salernitana ha portato a una rottura definitiva, con il club che chiede ora un risarcimento di 20 milioni di euro e una riduzione dello stipendio del giocatore del 50% fino alla fine della stagione. Rapporti indicano che Dia, come risposta, ha richiesto una riduzione del suo contratto di clausola rescissoria a circa 10 milioni di euro. Il verdetto su questa questione sarà deciso dall’udienza prevista per oggi presso il collegio arbitrale.

Performance stagionale di Dia

Nonostante i conflitti fuori dal campo, Boulaye Dia ha registrato 18 presenze e quattro gol in questa stagione. L’attaccante nato nel 1996, tuttavia, trova la sua carriera in un momento di incertezza a seguito delle questioni legali in corso con la Salernitana.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA