venerdì, Giugno 7, 2024

Lotito ancora su Igor Tudor. “La solidità della società è la cosa importante”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Lotito: «Tudor? Tutti sono utili, ma nessuno è indispensabile. Conta sempre solo che la società sia solida». Le parole del presidente

Oggi, il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di dotsport.it. Durante l’intervista, il patron del club romano ha espresso il suo punto di vista sul lavoro che Igor Tudor ha svolto fino ad oggi, evidenziando che, nonostante il raggiungimento dell’Europa League, nessuno nel club è indispensabile. Lotito ha ribadito l’importanza della solidità societaria sopra ogni cosa.

Lotito e il lavoro di Tudor

Lotito non ha mancato di esprimere il suo parere sul contributo di Tudor andato via dalla Lazio non solo per i giocatori ma anche per il suo carattere e il rapporto con i lavoratori di Formello.

Sebbene il tecnico croato abbia ottenuto risultati positivi, incluso il raggiungimento dell’Europa League, il presidente ha voluto ridimensionare la portata di tali successi. Secondo Lotito, la Lazio ha una lunga tradizione di partecipazioni alle competizioni europee, indipendentemente dall’allenatore alla guida della squadra. “Si dice che Tudor abbia fatto benissimo, portando la Lazio in Europa League. In realtà, da quando ci sono io, la squadra è andata 15-16 volte in Europa”.

Filosofia di gestione del club

Un tema ricorrente nelle parole di Lotito è la gestione del club basata sulla solidità. Il presidente ha spiegato che, pur riconoscendo l’importanza dei singoli, il vero valore risiede nella solidità e nella continuità della società stessa. Questo approccio garantisce che il club resti competitivo e stabile, indipendentemente dalle singole figure che ne fanno parte. “Allenatori e giocatori si possono sostituire. Tutti sono utili, ma nessuno è indispensabile. Conta sempre solo che la società sia solida”.

La visione futura di Lotito per la Lazio

Lotito ha concluso l’intervista sottolineando la sua visione a lungo termine per il club. La priorità è mantenere una struttura robusta che possa affrontare e superare le sfide del calcio moderno, continuando a valorizzare il club su scala internazionale. La Lazio, sotto la sua guida, guarda non solo ai risultati immediati ma anche alla sostenibilità e al successo futuro.


LIVE NEWS