Zaccagni è l’eroe di Lipsia, il primo gol in azzurro è storico : non era mai successo, firma un record

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Il 24 giugno 2024, Mattia Zaccagni ha scritto una pagina memorabile nella storia del calcio italiano durante la partita tra Italia e Croazia a Euro 2024. In una partita decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale, l’Italia si trovava sotto di un gol, con la qualificazione a rischio.

Quando il cronometro segnava 97 minuti e 19 secondi, Zaccagni ha realizzato un gol storico. Su un perfetto assist di Calafiori, Zaccagni ha trovato lo spazio giusto e ha battuto il portiere croato con un tiro preciso, siglando il pareggio e garantendo la qualificazione agli Azzurri. Secondo i dati forniti da Opta, questo gol è il più tardivo mai segnato dall’Italia nei tempi regolamentari di un Campionato Europeo.


Zaccagni : Il Significato del Gol per l’Italia

Questo gol non solo ha permesso all’Italia di ottenere un punto cruciale e di avanzare agli ottavi di finale, ma ha anche consacrato Zaccagni come un eroe nazionale. La sua capacità di mantenere la calma sotto pressione e di finalizzare in un momento così critico dimostra la sua classe e il suo valore per la squadra.

L’emozione e la gioia dei tifosi italiani al momento del gol sono state indescrivibili. L’arciere è stato subito celebrato dai suoi compagni di squadra e dagli appassionati di calcio italiani, diventando il simbolo di una squadra che non si arrende mai.


whatsapp canale
facebook canale
PUBBLICITA

LIVE NEWS