Felipe Anderson: “La mancanza di esperienza ci è stata fatale”

Anche lui ha deluso nell’amara notte di Leverkusen: ai microfoni di Mediaset, Felipe Anderson ha detto la sua sulla sconfitta laziale in terra tedesca. “Abbiamo sbagliato molti palloni,” ha spiegato il numero dieci brasiliano, “credo che la differenza di esperienza in campo internazionale tra le due squadre si sia fatta sentire pesantemente. Ora non dobbiamo commettere l’errore di lasciarci andare, siamo solo all’inizio della stagione e io stesso sto lavorando duramente per ritrovare la forma migliore. Credo che potremo ripetere, restando uniti, gli ottimi risultati dello scorso anno. L’aspetto che ci ha messo più in difficoltà stasera è stata l’aggressività del Bayer Leverkusen, dovevamo essere più abili a tenere palla in attacco, invece non siamo mai riusciti ad occupare con continuità la metà campo avversaria.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS