Schmidt: “Qualificazione meritata. Demerito della Lazio? No, merito nostro”

Dopo la sconfitta all’Olimpico nella gara d’andata, il tecnico dei tedeschi Schmidt ha compiuto un’impresa stravincendo contro la Lazio che alla vigilia appariva favorita.  In conferenza stampa l’allenatore del Bayer ha detto: “Siamo felici di aver strappato il biglietto per la Champions. Siamo riusciti a segnare nei momenti chiave della partita. Abbiamo attuato un pressing alto e segnato tre gol. Direi che la qualificazione è meritata. E’ stata una sfida difficile ma alla fine ha prevalso il nostro gioco. E‘ stato importante passare in vantaggio prima dell’intervallo. Abbiamo dimostrato la nostra esperienza giocando con tranquillità senza innervosirci. La Lazio ha fatto una buona gara all’andata, ma noi sapevamo che al ritorno in casa avremmo fatto bene. La Lazio resta una buona squadra, il merito è nostro se siamo passati. La squadra è riuscita a mettere in pratica ciò che volevo”.

 

 

 

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS