Seguici sui Social

News

Gli infortuni di Biglia? Colpa di…un tour de force!

Pubblicato

il

PUBBLICITA



Negli ultimi tempi Lucas Biglia si è sottoposto ad un vero e proprio tour de force. Tra Mondiali, Lazio e Coppa America, il Principito non si è fermato praticamente un attimo. Ecco dunque spiegato il motivo dei tanti infortuni che l’hanno colpito. Il primo in ordine di tempo nel 2014, al dito del piede destro durante Lazio-Genoa. Poi a inizio dicembre un problema agli adduttori lo costrinse fuori un mese. Tutto bene fino ad aprile, quando la caviglia fece quasi crack: fortunatamente i legamenti non c’entravano, ma fu costretto a saltare comunque tre partite. Infine il ginocchio, che gli ha fatto saltare la convocazione per l’ultima dello scorso campionato. Le fatiche (eccessive) in Sudamerica hanno poi portato all’infortunio di sabato che non gli permetterà di essere in campo né a Leverkusen né a Verona con il Chievo, e forse nemmeno con l’Udinese il 13 settembre. I laziali lo aspettano, il capitano è fondamentale per puntare alle vette del campionato.


Continua a leggere
Pubblicità

News

Lazio Caicedo non parte per Bergamo: il punto sugli infortunati

Pubblicato

il

Lazio Caicedo

Lazio Caicedo non parte per Bergamo, salterà quindi la sfida di oggi valida per i quarti di finale

Lazio Caicedo non parte per Bergamo – L’attaccante ecuadoriano nell’ultima partita di campionato è entrato a pochi minuti dalla fine, avrebbe però, dovuto giocare da titolare ma a causa di un problema ha lasciato il posto al rientrante Correa. La pantera ha un contusione al piede che gli procura tantissimo dolore, contro il Sassuolo ha giocato prendendo degli antidolorifici. Questa volta però, insieme alla società e a Inzaghi, hanno deciso di non rischiarlo lasciandolo così a Roma, pronto per la sfida sempre contro l’Atalanta che ci sarà domenica alle ore 15.00. La Lazio perde un altro pezzo per la sfida di oggi alle ore 17.45, dopo il numero 20 infatti neanche Luis Alberto e Leiva saranno a disposizione. L’argentino dovrà scontare la sua ultima squalifica e potrà rientrare per un’eventuale semifinale. Lo spagnolo invece nella giornata di ieri ha effettuato un lavoro differenziato con le scarpe da ginnastica, il suo intervento è passato da una settimana e potrebbe rientrare domenica.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti