STATISTICHE – Candreva, 150 volte Lazio

Non è stato promosso capitano, ma Antonio Candreva rimane comunque uno dei pilastri e uno dei senatori di questa Lazio. “Romoletto“, contro il Bayer Leverkusen, ha timbrato la presenza numero 150 con la casacca biancoceleste. Tutto cominciò il 1 febbraio 2012 quando all’88 subentrò ad Hernanes nella vittoriosa gara per 2-0 contro il Milan. In solo sei mesi è riuscito, grazie alle sue prestazioni e ai suoi gol, a tramutare i fischi in applausi ed ora è il beniamino numero uno dei tifosi. le statistiche parlano chiaro: 150 presenze totali – 33 gol – 40 assist. Indimenticabile il suo gol al derby con una sassata su punizione che piegò le mani al portiere giallorosso. E martedì è arrivato un altro importante passo della sua carriera con la Lazio: l’esordio in Champions League. A livello di trofei vanta la famosissima Coppa Italia del 26 maggio, due secondi finali di Supercoppa italiana e due finali di Coppa Italia (1 vittoria e 1 sconfitta).

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS